browser 2017

Miglior browser 2017: i migliori browser per ogni esigenza

I non-giovanissimi fra voi ricorderanno i tempi in cui per andare su internet la scelta era quasi obbligata: il mainstream Internet Explorer di Microsoft, Netscape Navigator per i più tecnici e poco altro.
Lentamente sono apparsi sul mercato altri software: Safari per gli utenti Mac, oppure Firefox (nato come costola di Netscape), Opera, Chrome di Google, e molti altri.

Una così vasta scelta di programmi potrebbe lasciare disorientati gli utenti che si trovano davanti moltissime applicazioni apparentemente uguali. Tuttavia ogni browser ha le sue caratteristiche peculiari, i suoi punti di forza ed i suoi punti deboli.

In questo articolo andremo a vedere quali sono i migliori browser 2017 per computer.

3.Microsoft Edge (Internet Explorer)

Microsoft Edge è il nome con cui la casa di Redmond ha ribattezzato il browser forse più famoso di sempre, Internet Explorer.
In realtà non si può parlare semplicemente di nuovo nome: Microsoft, prendendo coscienza del fatto che (diciamolo!) Internet Explorer era una discreta ciofeca, ha completamente riscritto il suo software, con discreti risultati.
Con Edge si fa un bel salto in avanti rispetto al predecessore, e si ha un browser in grado di stare al passo con i siti web più moderni.

Tra le caratteristiche più interessanti ci sono la possibilità di prendere appunti o sottolineare contenuti direttamente sulla pagina e la possibilità di attivare una modalità antidistrazione che permette di nascondere tutti gli orpelli che ci distraggono dalla lettura.

Il browser è anche molto più sicuro e decisamente più veloce e snello rispetto ad Explorer.
Il grosso neo oggi è che non ci sono molti add-on dedicati e quindi gli utenti che per lavoro o svago sono abituati ad usarli dovranno aspettare gli sviluppatori.

2. Mozilla Firefox

Firefox nasce come spin off di Netscape Navigator, popolare browser anni ’90 per chi cercava qualcosa di più rispetto al classico Internet Explorer che si trovava di default sul PC.

Il browser si è sviluppato al punto da diventare uno degli strumenti più usati non solo dagli utenti più “tecnici”, ma anche da quelli più comuni.

Firefox si è sempre contraddistinto per il gran numero di add-on disponibili. Gli add-on consentono di potenziare l’esperienza online rendendola il più personalizzata possibile.
Alcuni hanno funzioni di svago, come quelli per aprire i video di YouTube in HD, altri consentono di bloccare le pubblicità, altri sono pensati per chi lavora sul web e consentono una migliore integrazione con applicazioni tipicamente usate in ambito lavorativo.

Tutto questo ha un prezzo dato dalla pesantezza del browser rispetto agli standard moderni, ma nulla di trascendentale.

1.Google Chrome

Google Chrome è, secondo noi e secondo milioni di utenti in tutto il mondo, il miglior browser internet del momento.

Si tratta di un progetto relativamente recente, comparso sulla rete nel 2008, ed è oggi, secondo la statistica, il browser più usato al mondo.
Oltre che leggero e veloce, Chrome ha una buona scelta di add-on che non lo rende inferiore al concorrente diretto Firefox.
Ma il suo vero punto forte è che si tratta di un browser completamente integrato in quello che ormai è un ecosistema del quale è quasi impossibile fare a meno, vale a dire l’ambiente Google.

I possessori di uno smartphone Android troveranno inoltre in Chrome un valido alleato anche per la navigazione da mobile, e la possibilità di sincronizzare cronologia, segnalibri, password e dati per la compilazione automatica dei form fra dispositivi differenti è una comodità enorme.

Tre menzioni d’onore: Safari, Slimjet, TOR

Non tutti gli utenti usano Windows, oppure hanno esigenze particolari quando navigano sulla rete. Per questo motivo vogliamo brevemente parlare anche di altri tre browser con caratteristiche specifiche.

Safari è il browser di default per gli utenti Mac. Per quanto molti utilizzino Google Chrome o Firefox anche sulla piattaforma della Apple, Safari è completamente integrato nell’ambiente MacOS ed è la soluzione più comoda e veloce, soprattutto quando si usano anche gli altri servizi della casa di Cupertino, un po’ come avviene con Chrome per quanto riguarda i servizi Google.

Slimjet è un leggerissimo browser, molto veloce che pone una grande attenzione sugli aspetti connessi alla privacy. Il browser infatti è impostato di default per bloccare gli ads e non invia a Google i dati di navigazione. Ha già alcuni add-on installati, tra cui quello che permette di salvare sul computer i video di YouTube.

Infine, dobbiamo menzionare Tor. Tor non è propriamente un browser ma un sistema completo di navigazione in forma completamente anonima. Non richiede installazione (può essere lanciato da chiavetta) ed utilizza una versione modificata di Mozilla Firefox come browser vero e proprio. La navigazione tramite questo navigatore risulta completamente anonima, dal momento che il programma reindirizza varie volte i dati in modo da non rendere tracciabile la connessione. Il grosso lato negativo è che, proprio a causa di questi reindirizzamenti, la connessione alla rete risulta rallentata sensibilmente e quindi l’uso di Tor viene consigliato solo a chi ha necessità di privacy veramente estreme.

Quindi? Quale scegliere?

Per concludere, vorremmo ripete che c’è una componente personale di gusti che non è misurabile con parametri oggettivi come invece sono la leggerezza del software o la velocità di caricamento. Tuttavia ad oggi nel 2017 Google Chrome è sicuramente il miglior browser disponibile, seguito da vicinissimo da Mozilla Firefox. A questi si aggiunge per gli utenti Mac il browser Safari. Microsoft Edge non sembra ancora maturo, ma ha molto potenziale di sviluppo, così come il progetto Slimjet, da provare.

 

5 pensieri su “Miglior browser 2017: i migliori browser per ogni esigenza”

    1. Opera non è stato (ancora) citato perchè quella che leggi ora è una lista molto “di base”.
      Dato che sembra suscitare un certo interesse, presto la integreremo con altri consigli presi fra quei programmi un po’ più di nicchia ma comunque validi, quali lo stesso Opera.
      Grazie per il suggerimento!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *