Migliori Profumi Uomo 2021: le novità e le migliori fragranze di quest’anno

Il 2021 è stato un grande anno per tutti gli amanti delle fragranze maschili: dopo un periodo di magra caratterizzato da uscite blande e poco convincenti, le case profumiere hanno finalmente ricominciato a sfornare profumi originali, buoni, performanti e dotati di carattere e personalità.

Oltre ad innumerevoli profumi di buon livello, il 2021 ha visto alcune uscite davvero TOP che mi hanno entusiasmato molto. Ve ne ho già parlato in diverse occasioni sia su questo blog che sul canale Youtube, e adesso è ora di fare un bell’articolone riepilogativo per mettere in ordine le idee.

Ecco dunque la classifica dei migliori profumi da uomo del 2021: dalle ultimissime novità dell’Autunno alle uscite di inizio anno.
L’ordine non sarà cronologico bensì meritocratico: cominceremo con quelle che sono, a mio avviso, le migliori fragranze uscite nel 2021 e concluderemo citando profumi, sempre del 2021, che vale la pena provare ma che per un motivo o per l’altro non mi hanno colpito particolarmente.


Dior Sauvage Elixir

sauvage elixirCredevamo di averne sentito sin troppo di Sauvage in giro in questi anni, e invece la nuova versione Elixir ci ha fatto capire che non era ancora abbastanza!
Questa volta in casa Dior hanno veramente fatto centro, e se ne sono accorti subito, dal momento che hanno fissato per l’ultimo arrivato un prezzo mai visto prima per una fragranza di designer.

Dior Sauvage Elixir prende la freschezza speziata astratta e molto mascolina del DNA originale e l’avvolge all’interno di un involucro dolce di liquirizia: l’esplosione gourmand dell’apertura, molto caratteristica e piacevole, lascia poi spazio ad un’eleganza di stampo classico ma ammodernato in cui la protagonista è la lavanda.

Insomma, Sauvage Elixir è un profumo complesso, tridimensionale, ricco di sfaccettature e lati di carattere che lo rendono divertente da indossare, sempre in continua evoluzione, e con diversi aspetti su cui concentrarsi ogni volta: indugiate sulla golosità della liquirizia un giorno, soffermatevi sulle seducenti note speziate-fresche del DNA originale un altro, o lasciate che sia l’eleganza della lavanda a parlare per voi.

Quale che sia l’utilizzo che vogliate farne, l’outfit che gli vogliate abbinare o la situazione in cui lo vogliate sfoggiare, è probabile che Elixir abbia un lato di se stesso che ben si presti al contesto.
A noi uomini dà gusto indossarlo, fa colpo sulle ragazze, è versatile, mai banale… di cos’altro abbiamo bisogno per consigliare un profumo?

Potete acquistare Dior Sauvage Elixir sul sito delle profumerie Douglas, che ha tradizionalmente degli ottimi prezzi su tutti i profumi a marchio Dior.

YSL La Nuit de l’Homme Bleu Electrique

la nuit de l homme bleu electriqueLa Nuit de l’Homme Bleu Electrique è il coltellino svizzero – in versione profumo – della seduzione. Senza dubbio una delle fragranze maggiormente capaci di ispirare sesso e sensualità, una delle preferite dalle donne, una fragranza universalmente riconosciuta come sexy.

Tutto questo senza scendere a compromessi con la personalità ed il carattere virile della fragranza: è facile al giorno d’oggi dar vita ad un profumo “seducente”, acchiappafemmine, spingendo oltremodo sul pedale della dolcezza da sempre procacciatore di facili complimenti.
Il risultato, in quest’ultimo caso, sono profumi sì mass-pleasing e capaci di attirare complimenti, ma anche privi di carattere e personalità. Il piacere alle ragazze a scapito della propria virilità.

Con La Nuit de l’Homme Bleu Electrique non abbiamo di questi problemi, dato che gli ingredienti protagonisti della fragranza sono la lavanda, nota maschile elegante per eccellenza, ed il cardamomo, la spezia che conferisce tutta la magia, il mistero e l’aura notturna che circonda il profumo.

Chi conosce già l’originale Nuit de l’Homme troverà questo nuovo flanker 2021 molto familiare, dato che i due profumi sono sostanzialmente identici nel “sapore”, ma differiscono nelle performance: il nuovo Bleu Electrique ha finalmente una scia ed una longevità degne del nome che porta!

Contrariamente da quanto ci si potrebbe aspettare dal nome, questa infatti non è una versione “Bleu” dell’iconica fragranza notturna di Yves Saint Laurent, quanto piuttosto una riformulazione-correzione (per la prima volta in positivo!) di una fragranza spettacolare ma con qualche problema di performance. L’odore è stato lasciato fondamentalmente inalterato (non vi è alcuna svolta “bleu” o fresca nitidamente apprezzabile) ma si è andato a lavorare sulle performance, con risultati solidi.

Potete acquistare La Nuit de l’Homme Bleu Electrique su Notino, che ha ottimi prezzi per il formato da 100ml.

D&G Light Blue Forever Pour Homme

Passiamo ora ad un profumo prettamente estivo, ossia il nuovo flanker di Light Blue chiamato “Forever”.

La fragranza in questione si contraddistingue soprattutto per l’apertura dal sentore agrumato (pompelmo in primis) molto naturale e realistico.

Rispetto agli agrumi astratti del predecessore si tratta di un cambiamento significativo pur mantenendo quel succoso DNA piacente e freschissimo che aveva decretato il successo dell’originale Pour Homme.

Il feeling è appunto molto naturale e tendente all’unisex – un po’ come tutti i profumi che si ispirano fortemente ad odori presenti in natura… d’altronde, come si fa a dire se un pompelmo realistico sia un odore da uomo o da donna?

La fragranza si lascia indossare molto facilmente e la consiglio a chiunque sia in cerca di un signature scent versatile e mai inappropriato, con un pizzico di fresca eleganza.

Potete acquistare Light Blue Pour Homme Forever su Notino.

Paco Rabanne Invictus Victory

invictus victoryL’ultimo flanker di Invictus, denomiato Victory, non passerà di certo alla storia come fragranza rivoluzionaria… tuttavia, potrebbe passarvi in qualità di primo (e per ora unico) flanker di Invictus che ho indossato per mia libera scelta e piacere personale!

Chi mi segue da un po’ sa che non sono propriamente il fan #1 di Invictus & friends, tuttavia questo flanker – sebbene di poche pretese e tutt’altro che innovativo – mi piace.

Si tratta di una fragranza dolce e mass-pleasing con alla base una vaniglia avvolgente, resa più interessante e virile da un mix di evergreen della profumeria maschile: lavanda, fava tonka e pepe rosa.

Il risultato finale?  Un profumo giocoso ed avvolgente come nella migliore delle tradizioni clubbing, con quel tocco di mascolinità classica e seducente un po’ mainstream, ma tutt’oggi ancora molto apprezzato.
Un concentrato di piacioneria a tratti pacchiana ma efficace, soprattutto per andare a rimorchiare in discoteca.

Come sempre, Notino ha uno dei prezzi migliori per acquistarlo online.

Spicebomb Infrared

infrared spicebombOgni Natale ha il suo profumo, ed il Natale 2021 ha quello di Spicebomb Infrared. Si tratta di una fragranza appartenente a quel filone che io definisco come il filone dei profumi da mercatino di Natale. Il motivo è che… beh, ricordano i mercatini di Natale, con il profumo dei dolci al miele, del pan di zenzero e delle spezie (cannella in primis) nell’aria.

Se penso alla vocazione marcatamente clubbing dei due predecessori di Infrared (ossia Spicebomb e Spicebomb Extreme), vedere una fragranza così in stile familiare-tradizionale, a misura di pranzo coi parenti, mi stupisce un po’.
Tuttavia ne apprezzo l’originalità: se la memoria non m’inganna, è la prima fragranza da mercatino di Natale che si apprezza in ambito di designer, quindi per molti di voi potrebbe essere l’occasione di sentire – ed indossare – qualcosa di totalmente diverso dal solito… e questa è sempre una buona cosa!

Sia chiaro, il DNA dell’originale è sempre presente e riconoscibile, quindi i fan del vecchio Spicebomb non rimarranno interdetti: solo avranno modo di provare una declinazione più natalizia del loro profumo preferito!

Hermes H24

Sino ad ora è stato il festival del flanker; ora è il momento, per la prima volta in questo articolo, di andare a parlare di un nuovo DNA: quello futuristico di Hermes in H24!

Si tratta di una fragranza dall’animo grigio metallico con una foglia verde di salvia adagiata sopra.

Nell’intenzione di Hermes c’era quella di creare una fragranza innovativa ed avanguardistica, obiettivo riuscito solo in parte.
Certamente non si tratta del classico profumo estivo leggero acquatico ed agrumato, tuttavia non siamo di fronte alla fragranza che cambierà il nostro modo di intendere i profumi.

La foglia di salvia è piacevole, leggera e molto naturale: un punto per H24!
Il fondo sintetico, metallico e grigio invece non convince, e più che un concetto di profumeria rivoluzionario sembra un tentativo poco riuscito di uscire dagli schemi. Del tipo: “vorrei ma non posso”.
A drydown inoltrato arriva però un sentore fougère tanto classico quanto buono ed elegante: questo rende la fragranza, all’atto pratico, molto piacevole da indossare e sentire nell’aria.
Versatile ed un poco generica, sì, ma efficace.

Potete acquistare H24 sul sito delle profumerie Douglas.

Acqua di Parma Oud & Spice

oud and spice

Se conoscevate Acqua di Parma solo per la freschissima, famosissima e scanzonata linea Blu Mediterraneo, preparatevi a vedere questa casa sotto una luce totalmente diversa: con Oud & Spice entriamo nel reame dei profumi orientali, cupi, misteriosi, ricchi di carattere e prettamente invernali.

L’esordio della fragranza è tenebroso: l’oud si mescola ai chiodi di garofano ed al labdano, dando origine ad un accordo di chiaro stampo orientale, pieno, fumoso come il legno di agar bruciato nella migliore delle tradizioni orientali. Mi ricorda le vibes di molte fragranze di Serge Lutens, tradizionalmente introspettive, buie e abbastanza “difficili”.

Dopo qualche minuto, il fuoco si spegne: l’oud smette di bruciare e rimane solo un ricordo del fumo che fu, il labdano ed i chiodi di garofano passano in secondo piano ed entra in scena la rosa, a dare alla fragranza la delicatezza e l’eleganza tipica dei profumi floreali.

L’ennesimo profumo basato sul bicordo oud & rosa? In parte sì, in parte no. Certamente ci sono molte fragranze simili basate su questa combinazione, ma ho trovato Oud & Spice sufficientemente diverso da giustificare la sua comparsa sulla scena.

Una fragranza di nicchia in tutto e per tutto, compreso il prezzo: potete acquistarla su Douglas.it a circa 200€.

Azzaro The Most Wanted

azzaro most wantedAzzaro Wanted ha avuto un discreto successo, al punto da spingere la casa a produrre altri due flanker: Wanted By Night e The Most Wanted. Entrambi sono accomunati da una cosa: nomenclatura a parte, non hanno molto a che spartire con l’originale, il cui DNA è impossibile da riconoscere nei “figli”.

Dunque tratteremo Azzaro The Most Wanted come una fragranza a se’ stante… o forse no. The Most Wanted non sarà simile ad Azzaro Wanted, ma è molto simile a Stronger with You.

Se conoscete la fragranza di Armani, già potete avere una chiara idea di cosa sia questa uscita di Azzaro. Se poi già possedete la fragranza di Armani, allora potete saltare a piè pari questo paragrafo, perchè The Most Wanted non vi serve: sarebbe ridondante.

Se invece non avete idea di cosa siano questi profumi, sappiate che si tratta di tipiche fragranze da coccole autunnali: profumi dolci, morbidi, avvolgenti, intimi, mai sguaiati. Perfetti per una serata in compagnia della propria dolce metà, riscaldati un po’ dal camino ed un po’ dal calore del profumo.

Non è facilissimo trovare The Most Wanted nelle profumerie fisiche, mentre online ci viene in soccorso Notino.

Paco Rabanne Phantom

phantom paco rabannePer parlare di Paco Rabanne Phantom, iniziamo con due considerazioni un po’ superficiali (in quanto non intaccano l’unico aspetto che conta veramente, ossia se la fragranza sia buona o meno), ma che non posso esimermi dall’esternare:

  1. Paco Rabanne Phantom ha una bottiglia bellissima. Che sembra fatta di plastica (forse lo è davvero), ma non posso smettere di guardare questo simpatico robottino. Se anche dovesse far pena come profumo, se non altro avete un ottimo soprammobile di marca;
  2. tutti i discorsi futuristico-avanguardistici di Paco Rabanne sulla rivoluzionarietà della fragranza non hanno il minimo fondamento.

Detto ciò, parliamo della fragranza.

Si tratta probabilmente della fragranza maschile più dolce e fruttata che abbiate mai sentito. Talmente dolce che diventa divertente usarla… ma solo in contesti in cui non avete una reputazione da mantenere.
Ok, scherzi a parte, se vi piacciono i profumi dolci, dategli una sniffata: non aspettatevi una fragranza con virilità, personalità o tratti caratteristici, ma se vi attira l’idea di diventare un bonbon gourmand tutto da mangiare… Phantom è per voi!
Potete dunque correre ad acquistarlo su Notino, che lo propone in un’ampia varietà di formati.

Bvlgari Man Terrae Essence

terrae essence

Un profumo che sa di terra… non male Bvlgari, non male quest’idea, e bel coraggio a proporre una fragranza con questa ispirazione in un contesto commerciale!
Le uniche fragranze ispirate alla terra che conosco d’altronde sono tutte di nicchia (vedi Terroni di Orto Parisi o Bat di Zoologist) ed è interessante vederne una in chiave “pop”.

Bvlgari Man Terrae Essence ha un’apertura fedele al nome che porta: l’odore di terra non è troppo realistico ma senza dubbio la ricorda e ne evoca la suggestione. Le vibes sono paragonabili a quelle di un cuoio molto sporco.

Originale, virile, sporco e ruvido sono gli aggettivi che meglio descrivono questa fase iniziale della fragranza.
Peccato solo che poi nel drydown la fragranza viri un po’ verso quella comfort zone in stile fougère (ossia quell’eleganza classica stile barber-shop che tanto piace a noi uomini) che, per quanto piacevole, non ci offre niente di nuovo a contrario dell’apertura.

Ad ogni modo, un profumo interessante da provare: lo potete trovare online su Notino.it.

Prada Luna Rossa Ocean

Kenzo Homme Intense

Ho deciso di raggruppare i paragrafi per queste due fragranze in uno solo perchè si tratta di due profumi che, per quanto differenti e facilmente distinguibili fra di loro, sono accomunati dalla stessa filosofia e destinazione d’uso: si tratta di profumi freschi, blu, generici, versatili, in “stile deodorante”.

Non hanno (ne’ danno) particolare personalità o carattere, se non delle piacevoli vibes di fresco pulito.

Da indossare quando non sapete cosa indossare, o nelle occasioni più informali (ad es. quando si fa sport). Tuttavia, per un utilizzo così casual, sconsiglierei di spendere 50-60€ per comprare le ultime uscite di marca: si trovano fragranze validissime di questa categoria a prezzi molto più bassi (chi ha detto Nautica Voyage? O Davidoff Cool Water?)

 

 

Articoli correlati

Lasciaci il tuo parere!

avatar
  Sottoscrivi  
Notificami