Recensione sito LaFeltrinelli.it

I punti vendita Feltrinelli sono ormai presenti in una qualsiasi città italiana. Feltrinelli è sicuramente una delle maggiori e più conosciute catene di librerie presenti nel nostro paese: le librerie Feltrinelli garantiscono, oltre ad una facile reperibilità dei punti vendita sul territorio, un’ampia gamma di differenti tipologie di articoli che non si limitano ai libri ma spaziano tra musica, cinema, cartoleria e tutto ciò che è legato più in generale al mondo della cultura. Ogni categoria presenta una vasta gamma di articoli e i prezzi sono abbordabili per tutte le tasche.

Oltre ad avere uno stretto rapporto con le persone sul territorio attraverso i punti vendita fisici e le iniziative culturali che essi ospitano, Feltrinelli dispone anche di una piattaforma online.
Dal sito www.lafeltrinelli.it si possono cercare i prodotti desiderati comodamente da casa e in caso di acquisto, ricevere l’ordine al proprio indirizzo o farlo recapitare nel punto vendita più vicino per ritirarli in un secondo momento (questa opzione non prevede alcun pagamento del costo di consegna).

La pagina principale del sito

Collegandoci all’indirizzo www.lafeltrinelli.it  arriviamo alla pagina principale del sito La Feltrinelli. A una prima occhiata appare evidente l’uso del rosso, colore ormai legato al nome Feltrinelli, e una grafica accattivante ma chiaramente decifrabile anche per coloro che si avventurano per la prima volta sul sito. Osservando la pagina dall’alto, per prima cosa notiamo una barra con i link che rimandano a indicazioni generali sul mondo Feltrinelli (indirizzi social, possibili eventi organizzati nei punti vendita, la pagina dedicata a laEffe – il canale tv di Feltrinelli, e così via), mentre sul lato destro della barra sono posizionati collegamenti che il cliente può utilizzare per creare o accedere alla propria area personale sul sito.

Più in basso troviamo posizionata la barra di ricerca e, sotto a questa, le suddivisioni delle varie tipologie di prodotti: se posizioniamo il mouse sopra una qualsiasi delle opzioni apparirà un menù a tendina che ci consentirà di semplificare ulteriormente la nostra ricerca, per esempio scegliendo una tipologia specifica di prodotto da quella categoria (esempio: da ”libri” possiamo selezionare ”thriller e gialli”) o limitando la fascia di prezzo. Ancora più sotto c’è un banner, che mostra ciclicamente tutte le offerte Feltrinelli disponibili in un dato periodo. Scorriamo ulteriormente la pagina e troviamo le anteprime delle varie categorie di prodotti, con in evidenza i best-seller e le occasioni.

In fondo alla pagina, infine, ci sono altri quattro collegamenti (evidenziati in cerchi di colore grigio) che rimandano alle sezioni del sito prettamente dedicate al cliente: l’area assistenza, il profilo per i possessori delle carte fedeltà Feltrinelli, l’opzione gift card e il link per scaricare l’app Feltrinelli su dispositivi Apple o Android. Nel banner grigio a chiusura della pagina si trovano raggruppati i link che rimandano alle informazioni più specifiche sul negozio e sull’azienda e sui servizi che Feltrinelli può offrire al cliente, le icone che rimandano alle pagine ufficiali Feltrinelli attive sui social e i metodi di pagamento e spedizioni usati dalla piattaforma per gli eventuali acquisti online.

La ricerca dei prodotti

Se conosciamo il nome (o l’autore nel caso in cui si tratti di un libro, un film o un cd musicale) del prodotto a cui siamo interessati, la ricerca sul sito la Feltrinelli può essere condotta digitando le parole chiave nella barra apposita, situata nella home del sito; per facilitarci il compito possiamo scegliere la categoria del prodotto dal menù a tendina situato a fianco della barra di ricerca.

Quando ci si pone di fronte la pagina dei risultati, abbiamo la possibilità di filtrare ulteriormente i prodotti (per fasce di prezzo, per recensioni, per velocità di spedizione e così via) e metterli in ordine secondo il criterio più comodo per noi (dai più venduti, dal prezzo più basso, solo per citare alcune opzioni). Trovato l’articolo a cui siamo interessati, cliccandoci sopra comparirà la pagina a esso dedicata con indicazioni sul prezzo, la descrizione, eventuali recensioni e consigli su articoli simili che ci potrebbero piacere. Oltre al pulsante di acquisto rapido dal sito esiste anche l’opzione Prenota e ritira: questa modalità ci consente di sapere direttamente da casa se il prodotto che cerchiamo è disponibile nel nostro punto vendita di fiducia e, in caso, di poterlo far mettere da parte per il ritiro in negozio.

L’acquisto dei prodotti

Se dopo la nostra ricerca sul sito Feltrinelli scegliamo di acquistare l’articolo online non dobbiamo far altro che cliccare sul rettangolo rosso riportante la dicitura ‘‘Aggiungere al carrello” e poi proseguire con ‘‘Concludi l’acquisto”. Nella pagina che si presenta successivamente abbiamo l’opportunità di ricontrollare i dati di ciò che stiamo acquistando e inserire eventuali buoni sconto. Dopo aver cliccato ‘‘Vai alla cassa”, compaiono diverse opzioni per effettuare il pagamento:

  • la possibilità di continuare dal nostro account personale o di registrarci se non ne abbiamo uno;
  • l’eventualità di procedere attraverso l’account Facebook o PayPal;
  • la decisione completare il procedimento come ospite, senza alcuna registrazione.

Scegliendo l’ultima opzione (certamente la più comoda) dobbiamo compilare un modulo con i nostri dati, l’indirizzo di spedizione ed eventuali indicazioni da lasciare al corriere; verremo poi condotti nella vera e propria pagina di scelta del metodo di spedizione, in cui è inclusa anche l’opzione di ritiro del prodotto in negozio. Come ultima operazione, dobbiamo inserire il metodo di pagamento prescelto: carta di credito, PayPal, Masterpass, contrassegno oppure attraverso una gift card, il Buono Cultura o la Carta del Docente.

L’area assistenza

In fondo alla pagina principale del sito la Feltrinelli, attraverso il cerchio grigio che riporta la scritta ‘‘Hai bisogno di aiuto?”, si accede alla pagina dedicata alla risoluzione delle problematiche riscontrate dai clienti. Oltre al modulo da compilare direttamente online vengono riportati il numero telefonico del centro assistenza, la mail del centro e il link per richiedere assistenza anche sulle pagine social. È presente un numero telefonico dedicato esclusivamente all’assistenza delle problematiche riscontrate con Kobo Rakuten, il supporto per leggere gli ebook venduto da Feltrinelli.

Prima di contattare il servizio assistenza è sempre bene consultare le FAQ (Frequently Asked Questions, le domande che i clienti pongono più spesso), posizionate in fondo alla pagina. I quattro riquadri principali rimandano alle 4 categorie di FAQ più consultate, ma sotto di essi è posto un altro link che rimanda alla pagina con la lista di tutti i dubbi e questioni che potrebbero sorgere (corredati della relativa risposta). Se dopo aver consultato le FAQ non si è ancora trovata la soluzione al proprio problema, si può procedere a contattare un operatore dell’assistenza Feltrinelli per avere una risposta più chiara.

Le carte fedeltà

Sia nei punti vendita Feltrinelli sia sulla piattaforma online, oltre alle offerte applicate da Feltrinelli stessa sui prodotti, è possibile usufruire di varie tipologie di sconti e agevolazioni.

Come la maggior parte delle catene di negozi italiani anche Feltrinelli offre l’opportunità ai suoi clienti di godere di sconti e vantaggi nei suoi negozi, sul sito e con gli enti convenzionati attraverso le carte fedeltà, che Feltrinelli propone in due versioni:

  • Carta Più: il costo di questa carta è € 4 e non ha scadenza; si accumula un 3% di sconto ogni euro speso, e gli sconti possono essere applicati sui medesimi acquisti o conservarli per quelli futuri;
  • Carta MultiPiù: ha un costo di € 10 (che passa a €5 al momento del rinnovo) e una validità di 12 mesi ma il prezzo più alto, oltre al 3% di sconto ogni euro, consente di accedere a ulteriori vantaggi: uno sconto di €10 ogni €200 spesi, uno sconto del 15% sui prodotti ordinati non ancora disponibili nei punti vendita, le spedizioni gratuite per gli ordini effettuati sul sito, e numerose altre iniziative.

Da tenere presente che se si è già possessori della Carta Più, il passaggio alla MultiPiù viene a costare solamente €5; inoltre, se il cliente ha meno di 25 anni o oltre 60 anni, ha diritto ad ottenere una qualsiasi delle carte a metà prezzo.

Sia nei punti vendita che sulla piattaforma online Feltrinelli permette di sfruttare per l’acquisto dei prodotti il Bonus Cultura e la Carta del Docente.

La gift card

Anche Feltrinelli offre ai suoi clienti la possibilità di effettuare regali sotto forma di gift card: ha validità di un anno e può essere usata una volta o in più acquisti, fino all’esaurimento del credito; inoltre tramite un apposito link sul sito è sempre possibile controllare la data di scadenza e l’eventuale saldo residuo. L’acquisto di una gift card può essere effettuato in negozio o, più semplicemente, sulla piattaforma LaFeltrinelli.it: si può poi decidere se riceverla via e-mail o attraverso un pdf da stampare, seguita dalla scelta della grafica più adatta all’occasione. Successivamente si impostano il credito da caricare sulla carta, l’eventuale messaggio da allegare, i dati di chi dovrà riceverla e la data della consegna. Infine, la si aggiunge al carrello e si effettua il check out.

Se invece si è già possessori di una gift card la Feltrinelli e la si vuole utilizzare bisogna presentarla in cassa nei punti vendita prima dell’acquisto o, in caso di una operazione online, basterà scegliere tra i vari metodi di pagamento disponibili quello che indica il pagamento attraverso gift card e inserire le 16 cifre di riconoscimento della carta. In caso di acquisti online, se il valore della gift card non dovesse coprire il totale della spesa, è sempre possibile integrare l’importo attraverso un’altra gift card o carta di credito.

La sezione viaggi

Il sito Feltrinelli espande le sue potenzialità con sezioni e funzioni che esulano dal semplice acquisto dei classici prodotti da libreria.

Oltre alla vendita delle smart box che offrono weekend di relax, esperienze enogastronomiche o viaggi organizzati, Feltrinelli dedica un’intera area del suo sito alla partnership instaurata con il tour operator Boscolo, per illustrare e proporre interessanti viaggi a tematiche culturali. I tour organizzati che si possono trovare attraverso questa iniziativa congiunta dei due colossi italiani si ispirano a opere letterarie, a percorsi musicali o cinematografici o all’approfondimento di territori e culture accompagnati da esperti o scrittori. Ogni viaggio ha la descrizione dettagliata dell’itinerario proposto giorno per giorno, di tutti i servizi disponibili e già organizzati e dei costi che l’intero pacchetto richiede.

La sezione foto

Un’altra sezione degna di menzione nel sito Feltrinelli è quella dedicata alle foto. Infatti, attraverso il servizio CEWE, Feltrinelli permette di poter ordinare dal sito stampe di ottima qualità delle proprie foto digitali, in diversi formati:

  • Foto singole;
  • Calendari;
  • Poster;
  • Fotolibri;
  • Cover;
  • Biglietti di auguri;
  • Tele o supporti simili.

La scelta delle proprie stampe può essere eseguita attraverso l’applicazione scaricabile sia per dispositivi Apple che Android, dal link già presente sul sito Feltrinelli. Attraverso l’app è possibile, oltre che comporre il proprio ordine, valorizzare le foto a nostro piacimento per poter ottenere un risultato ottimale in fase di stampa.

L’app la Feltrinelli

Su AppStore o su PlayStore è possibile scaricare l’applicazione gratuita la Feltrinelli mobile, creata per i dispositivi tablet e smartphone. Una volta eseguito il download ci si presenta una breve guida introduttiva sulle caratteristiche dell’applicazione e su dove possiamo trovare le varie sezioni che sono presenti anche sul sito. L’impostazione generale è molto simile a quella della piattaforma online. In alto a sinistra troviamo il menù a tendina con le diverse aree di ricerca e in basso una sezione dedicata al nostro profilo su sito di la Feltrinelli. In altro a destra troviamo, oltre alla classica lente di ingrandimento per la ricerca e al carrello indicante i nostri futuri acquisti, un’innovativa e rapida funzione di ricerca: cliccando sull’icona del codice a barre l’applicazione si collegherà direttamente alla nostra fotocamera e, inquadrando il codice a barre di un prodotto che abbiamo sottomano e che vorremmo cercare sul sito, essa sarà in grado di fornici tutte le informazioni e dettagli su quell’articolo come se ne avessimo digitato il nome nella barra di ricerca e l’eventuale disponibilità online o in negozio.

Articoli correlati

Lasciaci il tuo parere!

avatar
  Sottoscrivi  
Notificami