Profumi Estivi da Uomo: le 20 Migliori Fragranze per l’Estate 2020

Che profumi indossare nell’estate 2020?
Lo scopriremo in questo articolo, andando ad analizzare 6 diverse occasioni \ esigenze (ad es. profumi per uscire la sera, fragranze formali da ufficio, etc…) ed indicando 5 scelte perfette per ciascuna occasione.

Il totale è dunque di 30 fragranze, un numero che farà la gioia di chi ambisce ad avere sempre l’abbinamento ideale fra profumo e contesto, ma che potrebbe mettere ancora più in confusione coloro che si sono avvicinati da poco a questo mondo: è per questi ultimi che ad inizio articolo troverete una classifica riepilogativa, con 10 scelte eccellenti con cui andare davvero sul sicuro.

Iniziamo dunque con la nostra disamina e… non temete, delle buone fragranze si fanno sentire anche dietro la mascherina! 😉


[Classifica] I migliori profumi estivi

  1. Acqua di Giò Profondo, la recentissima rivisitazione del DNA estivo più famoso di tutti i tempi, ammodernato e migliorato!
  2. Dior Homme Sport, perchè è il casual-elegante agrumato più avvolgente e seducente del momento;
  3. Acqua di Giò Profumo, il Re incontrastato della notte estiva;
  4. Andy Tauer L’air des Alpes Suisses, perchè ci porta una ventata di aria gelida direttamente dalle Alpi;
  5. Acqua di Parma Fico di Amalfi, per gli amanti della natura e degli odori realistici;
  6. Versace Eau Fraiche, il coltellino svizzero dell’estate, estremamente sicuro eppure unico nel suo genere;
  7. Azzaro Wanted, e non dovrete più chiedervi cosa indossare agli aperitivi in spiaggia al tramonto;
  8. Davidoff Cool Water, perchè anche dopo ore di sudate sotto al sole, vi farà sentire freschi e pulitissimi; in più, è supereconomico;
  9. Amouage Reflection, l’eleganza floreale maschile perfetta per chi non ha problemi di budget;
  10. Dior Sauvage, il “maschio alpha” delle fragranze.

Profumi serali: feste, seduzione & discoteca

Aperitivi al tramonto, feste sul lungomare, tiki bar, discoteche a cielo aperto o semplicemente serate in spiaggia di fronte ad un falò: questi sono i contesti in cui i profumi di questo paragrafo danno il loro meglio.
Per finire in questa top 5, ci sono alcune caratteristiche imprescindibili: i profumi in questione devono essere notturni e seducenti, devono piacere molto alle ragazze ed attirare complimenti.
Alcuni saranno più eleganti, altri più spensierati e divertenti, perfetti per chi vuole pensare solo a divertirsi tutta la notte.

Acqua di Giò Profumo

Acqua di Giò Profumo è il flanker notturno dello storico Acqua di Giò, il capolavoro estivo firmato da Alberto Morillas ormai 25 anni fa e ancora oggi amatissimo in tutto il mondo.
La freschezza acquatica del DNA originale è stata arricchita con una nota di incenso, per dare al profumo quel twist notturno ed elegante che lo rende il Re incontrastato della notte estiva.

Acqua di Giò Profumo è la fragranza per chi ama uscire la sera con una camicia bianca con le maniche arrotolate, e non vuole rinunciare ad un’aura di eleganza o rinvigorente (in estate più che mai) freschezza in nome dei complimenti femminili o della capacità seduttiva, in ogni caso al top.

Una fragranza insomma quasi perfetta, senza punti deboli ed abbastanza versatile, purchè facciate giuramento di utilizzarla solo di notte.
Target di età: anch’esso versatile, ma più siete vicini ai 24-25 anni, meglio è. La sua freschezza la rende abbastanza easy da poter essere indossata anche da un teenager, ma quelle vibes eleganti strizzano l’occhio ad un pubblico più maturo, appunto sui venti inoltrati.
In ogni caso mai inappropriata neanche a 40 anni.

Dior Homme Sport

dior homme sportSolitamente, i profumi agrumati non sono particolarmente seducenti. Hanno una frizzantezza certamente piacevole e rinfrescante, ma mai davvero avvolgente.
Alcuni sono abbastanza eleganti, ma di un’eleganza quasi sempre formale e distaccata.
Ebbene, con Dior Homme Sport tutto questo non vale: si tratta infatti della fragranza casual-elegante agrumata più seducente ed avvolgente in circolazione, e conferisce un’eleganza incredibilmente sexy. Eleganza peraltro abbastanza facile da indossare, poichè sportiva (come dice il nome della fragranza stessa) piuttosto che austera o formale.

Dior Homme Sport è il profumo perfetto da indossare a cena fuori dopo una partita di calcetto alle 18:30.
Dopo il sudore e la fatica rimane solo la freschezza della doccia, il vigore di chi ha appena messo in campo tutte le sue energie e può ora riposare, le endorfine del vincente.
Outfit leggero, appropriato per una calda sera d’estate in cui il sole non è ancora tramontato del tutto, ma non trascurato o addirittura da allenamento: parliamo di uno sportivo che sta andando a cena con i suoi compagni di squadra e le rispettive fidanzate, non di un atleta in canottiera che si appresta ad entrare in palestra.

CK One Shock

ck one shockCK One Shock è il miglior profumo al tabacco per chi ha meno di 20 anni: si tratta di un tabacco dolce, quasi gourmand, reso tale dalle ricche, morbide note di ambra.
E’ il classico profumo “irresistibile”, che fa pensare alle persone (e alle ragazze, soprattutto): “ne voglio ancora”.

Una fragranza spensierata e divertente come tutti i grandi classici da clubbing, che tuttavia mette sul piatto, rispetto a queste ultime, anche una certa dose di carattere: i richiami vagamente orientali dati dal tabacco e dalle spezie costituiscono una novità in grado di distinguervi dai playboy tutti uguali a base di 1 Million, Sauvage, Le Male, Invictus, etc…

Solo un problema: le performance.
Proiezione sufficiente e longevità scarsina, che vi obbligherà a ri-spruzzare con regolarità… specialmente se volete farci l’alba.

Azzaro Wanted

azzaro wantedVi è un calderone di profumi, capitanato dal “fondatore” Paco Rabanne Invictus, che negli ultimi anni sta arruolando sempre più membri al suo interno.
Un calderone molto grande, ma ahinoi poco variegato, fatto di fragranze acquatiche fresche un po’ chimiche perlopiù dimenticabili, in cui però spunta fuori una gemma: Azzaro Wanted.

Azzaro Wanted è semplicemente la versione migliore di Invictus: fresco come il bestseller di Paco Rabanne, ma senza quella fastidiosa punta chimica e soprattutto con tanta, tanta personalità in più.

Le note più speziate in Azzaro Wanted conferiscono una mascolinità freschissima, spensierata e sexy.
Un profumo eccellente per quel momento della giornata in cui le luci calano senza fare ancora spazio al buio più nero: in altre parole, il profumo per un aperitivo in spiaggia al tramonto.

Valentino Uomo Born in Roma

Valentino Uomo Born in Roma non ha mezzi termini: è la tipica fragranza da playboy, in versione estiva.

Niente tocco elegante, niente carattere speziato per dare un po’ di profondità, solo tanta voglia di divertirsi e piacere per tutta la notte.

Uscito agli inizi del 2020, si tratta dell’ultima interpretazione di marca del filone stile Invictus: la base fresca leggermente salata viene arricchita da zenzero e note minerali “trasparenti”, che sembrano pensate apposta per alleggerire il sudore di chi rimane in piedi a ballare fino alle 4 del mattino.

Profumi diurni eleganti: per l’ufficio ma non solo

I profumi di questa categoria sono diurni estivi, quindi mooolto freschi, ma non per questo rinunciano ad una grande eleganza.
Sono perfetti per l’ufficio, ma non solo: l’eleganza fa sempre un figurone anche su un vent’enne che esce la sera, purchè vestito in un certo modo.

Ecco dunque una serie di fragranze per chi ama vestirsi bene anche in estate, e si trova spesso in occasioni anche solo minimamente formali o eleganti.

Acqua di Giò Profondo

Acqua di Giò Profondo è l’ultimissimo (classe 2020) flanker di Acqua di Giò.
Una fragranza che non apporta modifiche sostanziali al DNA che ha accompagnato le estati di decine di migliaia di ragazzi e uomini dal 1995 ad oggi, ma fornisce una ventata di aria fresca di cui oggettivamente iniziava a sentirsi il bisogno.

Se vi piace l’Acqua di Giò originale, amerete anche questa sua declinazione, che si distingue per una componente acquatica più marcata, intensa e leggermente più realistica.

Un profumo che, per un addetto ai lavori, potrebbe sembrare un mezzo flop: “sono passati 25 anni, ed una fragranza così simile è tutto ciò che sono riusciti a tirar fuori?“.
Questo il mio pensiero non appena ho messo le mie mani – anzi, il mio naso – su Acqua di Giò Profondo.

Tuttavia, volendo fare un ragionamento molto più concreto, bisogna dire che la fragranza in questione funziona dannatamente bene.
999 persone su 1000 che incontrerete non saranno addetti ai lavori che penseranno quanto scritto sopra, e si limiteranno a sentire un fantastico profumo estivo, rinfrescante, sicuro ma non banale, con un DNA irresistibile e molto moderno.
Seriamente, Acqua di Giò Profondo ha tutto ciò che si potrebbe desiderare da una fragranza diurna di designer. Tutto.

Inutile dunque penalizzarla eccessivamente perchè non esce dalla comfort zone di un DNA super-collaudato, dato che per certi aspetti questo è uno dei suoi punti di forza: con la firma dell’Acqua di Giò originale, si va sul sicuro!

Amouage Reflection

amouage reflectionPer chi non bada a spese, Reflection è un profumo che pone il suo indossatore su un altro pianeta in termini di eleganza fresca.

Si tratta di uno dei prodotti di punta di Amouage, casa araba principalmente famosa per le sue fragranze sfarzose e pesantissime da sfoggiare in inverno… ebbene, Reflection è una pecora nera (o meglio, bianca, se pensiamo alle note che la compongono) all’interno del suo catalogo, che si presenta come uno dei pochi profumi estivi da uomo del marchio.

Reflection ha un sapore di pulito floreale bianco irresistibile: non è quel pulito “stile saponetta” che possiamo apprezzare in molte fragranze a base di agrumi e neroli, certamente rinfrescante ma anche molto “standard” (nell’accezione negativa del termine); non è neanche il tipico ammorbidente che si apprezza in Davidoff Cool Water. Amouage Reflection fa categoria a parte, e nel suo essere fresco e pulito risulta anche squisitamente elegante.

Uno dei migliori profumi floreali da uomo in assoluto, capace di valorizzare le note di gelsomino e neroli senza scadere in una banale leggerezza floreale: Reflection si mantiene ricco, avvolgente, molto maschile… e per questo seducente, mai inappropriato.

Un profumo che ispira giornate all’aria aperta, sole e colori, ma che può tranquillamente dire la sua anche di sera, frangente in cui si apprezzerà meglio la sua parte più corposa.

Bvlgari Aqva Amara

Di tutta la linea Aqva di Bvlgari, Aqva Amara è forse il più amato… eppure, anche il primo ad essere discontinuato.
In rete è ancora possibile accaparrarsene qualche bottiglia, e vi consiglio di farlo fino a che sarà possibile: fra qualche anno sarà appannaggio solo dei collezionisti.

Si tratta di una fragranza amara e pungente, che rispetta le promesse del nome: gli agrumi arancioni (mandarino e neroli, che sarebbe il fiore dell’arancio) sono gli assoluti protagonisti sopra l’immancabile base acquatica.

Come spesso accade in profumeria, più gli agrumi di una fragranza sono appuntiti, più detta fragranza risulta frizzante (e quindi rinfrescante).
Più una fragranza è anticonvenzionale ed appuntita, più risulta elegante.

Aqva Amara, pur rimanendo nei limiti consentiti da una fragranza “pop” (di designer), può mettere una spunta su entrambi i punti.

Afnan Supremacy Silver

afnan supremacy silverAfnan Supremacy Silver è uno dei miei cloni di Aventus preferiti, insieme al recentissimo Montblanc Explorer.
Entrambi estremamente simili all’originale, si differenziano poichè mentre il primo si concentra sulla componente più frizzante (agrumata) del Creed, il Montblanc si prefigge di ricreare (e valorizzare) nel migliore dei modi la componente dolce ed avvolgente data dall’ananas.

Chiaramente, in questa classifica di profumi estivi, viene premiato il profumo che ne accentua leggermente le note agrumate.

Si tratta di una delle mie scelte preferite in assoluto per la Primavera, e per le prime tiepide giornate di sole in particolar modo, ma è utilizzabile anche in Estate… soprattutto se di sera, vestiti almeno un po’ eleganti, o nelle giornate non troppo afose.

Dior Homme 2020

Se conoscevate un Dior Homme prima del 2020, o se conoscete Dior Homme Intense e per questa ragione credete di poter immaginare il sapore di Dior Homme 2020, vi sbagliate di grosso.

Dior Homme 2020 non è una riformulazione dell’originale Dior Homme, ma un profumo totalmente diverso, rifatto da 0, che non ha quindi niente a che spartire neanche con Dior Homme Intense.

Questo nuovo Dior Homme è un mix fra Bleu de Chanel e Dior Sauvage.. o meglio, una specie di imitazione di Bleu de Chanel, con un bicordo sintetico di Cashmere + Iso E Super a spuntare fuori nel drydown, ricreando una sensazione analoga alla bomba di ambroxan di Dior Sauvage

La somiglianza con la fragranza maschile di punta di Chanel è forte, ma non si tratta di copie 1:1. Dior Homme si presenta più legnoso, privo della nota molto maschile di incenso e con una componente agrumata fortemente ridimensionata. Nel complesso, il feeling è più “trasparente” piuttosto che “bleu”, feeling amplificato dopo l’ingresso delle note artificiali già menzionate.

Nel complesso, comunque, non è un artificiale che dà fastidio: la fragranza è piacevole e facile da indossare, anche se di certo non rivoluzionaria e slegata dalla tradizione di Dior Homme.

Dior Homme 2020 predilige (sebbene non sia “obbligatorio”) un utilizzatore dai 30 anni in su.

Profumi diurni casual: campioni di versatilità

Quelli che seguono sono dei profumi molto versatili, più semplici da indossare rispetto a quelli della categoria precedente, che si prestano ad una molteplicità di utilizzi.
Alcuni sono perfetti per quelle giornate in cui le temperature salgono a livelli insostenibili, e servono le fragranze più fresche fra le fragranze fresche, che non risulteranno mai inappropriate od opprimenti; altri sono dei campioni di versatilità, che in questo modo riescono a coprirvi sia di giorno che di sera qualora non vogliate acquistare fragranze differenti per differenti contesti.

Versace Eau Fraiche

versace eau fraicheQuanta freschezza in una sola bottiglia!

Versace Eau Fraiche è talmente fresca che potreste indossarla anche durante un allenamento in una palestra all’aperto sotto il sole, ad Agosto con 40 gradi.

Certamente non è il profumo per le grandi occasioni, ma quel feeling legnoso-trasparente vagamente acquatico è di quelli che, una volta sentiti, vorreste solo sentirne ancora.

Una fragranza estremamente sicura e facile da indossare, ma non per questo banale, anzi! Non esistono, specialmente in ambito designer, altre fragranze di questo genere.
Tutti i profumi più freschi appartengono generalmente a filoni acquatici, o agrumati, o floreali bianchi, o verdi.
Eau Fraiche non appartiene a nessuno di questi.
Non ha neanche quelle vibes da pulito fresco, che sia di saponetta o di ammorbidente.
Un profumo davvero difficile da classificare e quasi impossibile da paragonare ad altre uscite di designer.

Una scelta inoltre relativamente economica che risolverà tutti i vostri dubbi su cosa indossare nelle occasioni diurne più informali.

Dolce&Gabbana Light Blue Eau Intense

Il flanker Eau Intense di D&G Light Blue è un marcato miglioramento dell’originale, che si presentava tanto buono e fresco quanto problematico nelle performance.
Un profumo certamente non rivoluzionario e non senza degni avversari del tutto affini, ma che ha saputo comunque staccare la concorrenza in termini di vendite ed apprezzamento del pubblico.

Light Blue Eau Intense si presenta come la classica fragranza acquatico-agrumata molto fresca, perfetta per l’estate.
I suoi agrumi non sono particolarmente realistici, ed è probabilmente questo a renderlo non solo così giovane e maschile, ma anche abbastanza seducente e, perchè no, utilizzabile anche in un contesto serale (sebbene non sia la sua fascia oraria prediletta, sia chiaro!)

Se avete fra i 18 ed i 30 anni e volete acquistare una sola fragranza, che sia dunque versatile e che piaccia molto, Light Blue Eau Intense è una scelta eccellente.

Dior Sauvage Eau de Parfum

dior sauvageDior Sauvage rappresenta quello che rappresentava 1 Million fino a qualche anno per le fragranze clubbing: ossia, il profumo che tutti hanno.

Il che è un peccato, perchè la fragranza in se’ è molto buona e racchiude al suo interno la freschezza dell’ambroxan e la ruggente mascolinità da “maschio alpha” del pepe nero.
E’ aggressivo e ricco di spigoli, ma al contempo mass-pleasing e capace di ottenere complimenti ad ampio spettro.
E’ seducente e adatto alla notte, ma a suo modo anche distinto ed appropriato per il giorno.

Insomma, Sauvage EdP sembra prestarsi bene a molte occasioni senza risultare fuori luogo per nessuna: un concentrato di (apparenti) contraddizioni che lo hanno reso, probabilmente con merito, il profumo più venduto del momento.

Ora, se l’idea di essere così olfattivamente conformisti non vi crea disagio, procedete pure a comprarlo (comunque non alla cieca, perchè qualcuno potrebbe non apprezzare la bomba sintetica di ambroxan). Altrimenti… beh passate oltre, o autoconvincetevi che i mesi di lockdown abbiano dato una sufficiente “tregua” ai nasi delle persone per ricominciare a bombardarli di Sauvage, con ancor più forza.

PS: è da preferire la versione EDP all’EDT, la quale risulta avere una texture troppo inconsistente nel drydown. Interessante anche il Profumo, il flanker più recente e dal sentore più naturale.

Montblanc Legend Spirit

legend spirit di montblancMontblanc Legend Spirit è la versione economica dell’ormai discontinuato Paco Rabanne Invictus Aqua, un flanker a mio avviso molto migliorato del più famoso Invictus.

Si tratta di un profumo leggero e “spiritoso” per l’estate, da indossare con nonchalance.

Nulla di particolarmente serio, elegante, realistico, o seducente… solo una buona fragranza acquatica, giovane e leggera, firmata da una casa (Montblanc) che ultimamente ci ha abituato ad imitazioni d’autore davvero ben realizzate (Individuel, Explorer e Legend tanto per fare qualche nome).

Un’ultima cosa: sebbene non risulti ufficialmente fra le note, Legend Spirit restituisce ben nitido quel feeling di ambra grigia (protagonista dell’Invictus Aqua al quale si ispira) che tanto piace ad alcuni, ma sfastidia altri.
Non acquistatelo alla cieca, nonostante il prezzo contenuto.

Issey Miyake L’Eau Super Majeure

L’Eau Super Majeure di Issey Miyake è un profumo acquatico che si caratterizza per una nota dissonante sul filo del rasoio fra fetore ed odore pungente.

Non è difficile immaginare che per diverse persone questa fragranza abbia un retrogusto fastidioso, difficile da descrivere a parole ma che semplicemente sa di “sbagliato”.
Questa nota dissonante non è una nota opprimente, sfacciata, che subito ti fa o amare o odiare a dismisura un profumo.
E’ più subdola, nascosta fra le onde del profumo e sempre latente.

Ebbene, questa stessa nota per molti altri sarà ciò che rende L’Eau Super Majeure un’interessante interpretazione di quel filone acquatico tanto appropriato per l’estate, ma con una componente sapida inaspettata ed originale.

Una fragranza che forse richiede un po’ di tempo per abituarvicisi, ma che può garantire grandi soddisfazioni.

Freschissimi e puliti

Certi profumi emanano un’aura di pulito tanto fresca quanto irresistibile: l’odore realistico (o quantomeno verosimile) di un sapone o di un ammorbidente.
In questo paragrafo, scopriremo le migliori fragranze di questa categoria.

Davidoff Cool Water

davidoff cool waterDavidoff Cool Water è, per quanto mi riguarda, la perfetta rappresentazione delle fragranze super-pulite in stile ammorbidente.
Un odore squisitamente blu, intenso, che sa davvero di bucato steso al sole.

In quanto tale, è praticamente impossibile che possa risultare inappropriato, ed è una scelta eccellente per quando fuori fa tanto, ma veramente tanto caldo.

Molto versatile sia in termini di età che di contesto, potrebbe interessarvi sapere che la fragranza in questione è molto economica, con una reputazione storica (nasce nel 1988) e ricorda da vicino un bestseller di nicchia: Green Irish Tweed di Creed, senza però la nota di verde prato irlandese che caratterizza quest’ultimo.

4711 Original Acqua di Colonia

4711 original4711 Original è una fragranza ridicolmente economica (potete letteralmente comprarla al litro, e spendere meno di quanto spendereste per un profumo di designer), eppure di grande qualità.

Non è originale, non è innovativa, non è irresistibile, non vi dona un’aura particolare, però svolge perfettamente il suo lavoro – e questo è il motivo per cui la giudico di grande qualità.

Il suo lavoro è quello di farvi sentire estremamente puliti.
Il suo odore è fortemente agrumato, e ricorda quello di molte normalissime saponette… sì, di quelle che siamo soliti utilizzare per lavarci le mani tutti i giorni.

Insomma, niente di rivoluzionario, con l’unica differenza che quel feeling di pulito lo avremo con noi non soltanto 5 minuti dopo aver lavato le mani, ma per ore.

Utilizzabile a qualsiasi età e mai inappropriato, trovo sia adatto anche per un pubblico molto maturo.
E’ una buona fragranza per quelle occasioni in cui non pensereste mai di indossare un profumo, ma volete comunque avere un buon odore… che so, per andare a fare la spesa o fare la fila alle poste o… anche semplicemente per stare in casa da soli!

Ah, 4711 Original costituisce un eccellente dupe del ben-più-costoso Tom Ford Neroli Portofino.

John Varvatos Artisan Blu

Artisan Blu è un interessante mix di sentori puliti: in esso convergono sia il feeling di ammorbidente per il bucato sia quello di saponetta agli agrumi, sugli stili dei già citati Davidoff Cool Water e 4711 Original Acqua di Colonia rispettivamente.

Una fragranza leggera, delicata, fresca, abbastanza ben bilanciata (anche se qualche spigolo agrumato si sente ogni tanto), che vede al suo interno note di bergamotto, basilico, chayote (una specie di zucchina), pino e lavanda.

Banana Republic 78 Vintage Green

Altro profumo low cost sulla scia di 4711 Original, Banana Republic 78 Vintage Green si caratterizza per una componente verde dovuta alla foglia di tè aggiunta alla base agrumata che abbiamo avuto modo di conoscere nel 4711 Original.

Stesse identiche indicazioni per l’uso descritte in 4711 Original: inutile averli entrambi, dato che sono praticamente sovrapponibili in termini di contesti in cui indossarli.

Mugler Cologne

mugler cologneConcludiamo la nostra carrellata di profumi puliti con Mugler Cologne, un fantastico unisex leggerissimo, delicatissimo, agrumatissimo.
Oltre alla nota di bergamotto sono presenti petitgrain e neroli, entrambe guardacaso ricavate da foglie e fiori di piante di agrumi.

La fragranza costituisce un ottimo dupe di Creed Original Vetiver, sebbene di vetiver qua non vi sia traccia.

Profumi economici

Per chi ha un budget limitato, ecco alcune scelte estremamente economiche che si aggiungono a quelle – altrettanto economiche – che abbiamo visto sino ad ora (e che trovate riepilogate nell’ultimo sottoparagrafo di questa sezione).

Nautica Voyage N.83

E’ generico? Sì.
E’ scontato e facilmente prevedibile? Si.
Vi dà un buon odore, sicuro per ogni occasione, che è poi in fondo l’obiettivo di questa fragranza? Cavolo sì!

Nautica Voyage N.83 è una versione leggermente migliorata di Nautica Voyage, uno dei cheapies più amati al mondo.

Si tratta di un profumo da 15€ per 100ml che di certo non indosserete nelle vostre occasioni speciali, ma che ritengo meriti un posto in tutte le collezioni di profumi… perchè arriverà il giorno in cui vi servirà una fragranza proprio come Nautica Voyage: genericamente piacevole, di basso profilo, fresca, blu, che vi dia un buon odore senza troppe pretese e senza caricarvi di aspettative o “responsabilità” (ricordate che a grandi profumi devono corrispondere grandi outfit e personalità).

Perry Ellis 360 Red for Men

perry ellis 360 red vs acqua di giòPerry Ellis si ritaglia il suo posto in questa selezioni di profumi estivi 2020 per una semplice ragione: è un eccellente dupe di Acqua di Giò. In questo articolo abbiamo citato l’originale diverse volte, senza mai consigliarlo davvero non solo perchè ormai superato, ma anche perchè le performance che mostra non sono propriamente da urlo a fronte di un costo ancora abbastanza alto per un’uscita di designer di 25 anni fa.

Ebbene, Perry Ellis 360 Red for Men risolve tutti questi problemi, ad esclusione ovviamente di quello della modernità della fragranza, trattandosi di una copia quasi identica dell’originale.

Uno dei rarissimi casi in cui il dupe è forse ancor più consigliato della versione di marca.

Ajmal Neutron

Prodotto da una casa araba molto attiva e conosciuta anche in occidente, Neutron costituisce l’interessante declinazione orientale di una tipica fragranza estiva: agli agrumi vengono aggiunte le spezie, e quel che ne esce fuori è un mix forse banale in Arabia Saudita, ma di certo originale ed inatteso qua in Italia.

Ajmal Blu

Per un’estate 2020 all’insegna delle vibes dei primi anni 2000, ecco arrivare Ajmal Blu!
Un profumo che apre come una bomba di lavanda, ma poi si assesta su vibrazioni del tutto affini a quelle dello storico Abercrombie & Fitch Fierce.

Decisamente old-school, è caratterizzato da quella freschezza giovane e casual-elegante che hanno decretato il successo di una delle fragranze più amate dai teenager di inizio millennio.

Acquistabile in formato olio per circa 8€, è un gadget carino da avere in collezione ed indossare di tanto in tanto.

Fragranze economiche già menzionate

Oltre a quelle citate in questo paragrafo, non dimenticatevi di alcune fragranze ugualmente economiche, ma citate nei precedenti paragrafi perchè così buone da competere con i loro rivali più costosi.

Stiamo parlando di: Davidoff Cool Water, 4711 Acqua di Colonia, Versace Eau Fraiche, Montblanc Legend Spirit e CK One Shock.

Profumi evocativi: immagini e suggestioni

La profumeria non è solo ricerca di gradimento e complimenti, o creazione di armi di seduzione di massa, o fornitura di valide alternative alla doccia.
La profumeria talvolta è anche ricerca creativa ed artistica, fucina di immagini e suggestioni… soprattutto nell’ambito della profumeria di nicchia.

Ecco alcune eccellenti fragranze per chi è in cerca di una vera e propria esperienza olfattiva.

Andy Tauer L’air des Alpes Suisses

Creed Virgin Island Water

Simone Andreoli Malibù Party in the Bay

Acqua di Parma Fico di Amalfi

Bvlgari Aqva Marine

Conclusioni

Come avete visto, la scelta non manca.

Vi sono decine di fragranze eccellenti da provare ed indossare in questa estate 2020, e spero che questo articolo vi abbia aiutato a trovare la fragranza perfetta per voi: per la vostra personalità, per il vostro stile nel vestire, per le occasioni in cui vi ritrovate più spesso, per la vostra età e, ovviamente, per i vostri gusti.
Alle volte queste categorizzazioni sono eccessivamente puntigliose e poco utili all’atto pratico, perchè le persone comuni non vi prestano così attenzione. Tuttavia, spesso e volentieri fanno la differenza fra un buon profumo, ed IL profumo perfetto per l’occasione… e questo viene certamente percepito, talvolta anche inconsciamente.
Insomma, non accontentatevi di una fragranza qualsiasi, ma sceglietene una che vi rappresenti e dica di voi ciò che volete.

Se avete bisogno di ulteriori consigli, lasciate un commento e vi risponderò al più presto 😉

Articoli correlati

Lasciaci il tuo parere!

avatar
  Sottoscrivi  
Notificami