Recensione di John Varvatos Dark Rebel: il profumo dei ribelli

Johnny Depp è il testimonial di Dior Sauvage, il profumo di Christian Dior destinato a diventare il nuovo One Million (quantomeno in termini di incassi, diffusione ed apprezzamento delle ragazze).
Tuttavia, se penso al Jack Sparrow da lui interpretato, non ho dubbi su quale sia il profumo per eccellenza che dovrebbe indossare un pirata del genere: e questo profumo, è John Varvatos Dark Rebel.

In questa recensione, andremo a scoprire il perchè.


Packaging e presentazione

Sono poche le volte che decido di assegnare un 10 pieno alla presentazione di un profumo.
Vuoi perchè si tratta di un aspetto secondario, ed il 10 non lo do quasi per principio; vuoi perchè comunque le bottiglie dei profumi raramente sono qualcosa di diverso da… normali bottiglie, appunto… fatto sta che difficilmente mi lascio colpire da ciò che contiene il profumo più che dal profumo stesso.

In questo caso, però, ho fatto un’eccezione.

John Varvatos Dark Rebel si becca un 10 secco per la presentazione, perchè la bottiglia nera (con glifo argenteo sul tappo e corde intrecciate intorno alla base) è davvero perfetta per questa fragranza. E’ bella, elegante, suggestiva e si sposa perfettamente con l’immagine che mi suggeriscono il profumo ed il suo nome.

dark rebel bottiglia
Uno dei pochi 10 al voto sulla presentazione lo ottiene Dark Rebel di John Varvatos

La forma bassa e slargata ricorda quella della fiaschetta di rhum di un pirata, il dettaglio del tappo gli dà un tocco antico e le finte-corde intorno alla base sono il tocco finale per dare quella sensazione di ruvida mascolinità piratesca.

Composizione e fragranza: di cosa sa Dark Rebel?

Rhum, tabacco, cuoio, legni scuri e pepe, il tutto addolcito con note di zucchero di canna.
Ok, è vero che c’è poi una moltitudine di altri ingredienti (dal cardamomo, alla vaniglia, al castoreo) ma questi sono quelli che la fanno davvero da padrone.
Una combinazione fatale di intensa mascolinità, dato che nella stessa fragranza coesistono alcune fra le note più virili, calde e seducenti della storia della profumeria maschile… nonchè alcune delle più suggestive: fedele al nome che porta, Dark Rebel (ribelle oscuro) ha un sapore di rum e tabacco davvero concreto.
E’ come entrare in una stanza piena di botti pregiate di rhum di altissima qualità, posare la giacca di pelle sulla sedia, e godersi con calma e contemplazione un sigaro cubano in edizione limitata.

Versatilità, stagionalità e contesto

Questo paragrafo sarà molto breve, perchè c’è poco da dire a riguardo: Dark Rebel è un profumo caldo e avvolgente adatto esclusivamente per le notti autunnali ed invernali. Fine.

Non ci sono vie di mezzo, tanti se o tanti ma: questa fragranza è troppo forte, troppo potente, troppo corposa per essere portata d’estate o di giorno.

Target: chi può indossare Dark Rebel?

Come dicevo in apertura, questo profumo mi ricorda tanto Jack Sparrow, il coraggioso, eccentrico pirata buono.
Vita sregolata, sempre pronto all’avventura (e a scolarsi una bottiglia di eccellente rhum), con quel fascino tanto irresistibile quanto pericoloso tipico del cattivo ragazzo.

La bottiglia di Dark Rebel richiama (e in maniera anche molto suggestiva) la bottiglia di rhum di un pirata nei Caraibi. Ben fatto!
(… e no, la barchetta non è inclusa con la fragranza)

Chi indossa Dark Rebel deve effettivamente essere un ribelle: non è il profumo che potete permettervi di indossare in giacca e cravatta, o col maglioncino sopra la camicia a quadri.

E’ il profumo che avverte tutte le ragazze che vi stanno intorno che non si devono fidare di voi, che avete una passione per l’alcol, per il fumo e per chissà quanti altri vizi.
E che per questa ragione vi rende dannatamente interessanti…

E’ il profumo di chi in riva al mare ci va con la bottiglia di Zacapa, piuttosto che non la Corona col limone.
Di chi non chiede a una ragazza di andare a fare una passeggiata, ma la fa direttamente salire in moto con un cenno.
Il profumo di chi non ha bisogno di piacere ed assecondare i gusti altrui per sentirsi realizzato, ma piuttosto pensa solo a se stesso.

Se vi riconoscete in questa descrizione, avete trovato il vostro profumo per le notti d’inverno.

Per quanto riguarda l’età ideale, lo trovo appropriato fra i 20 ed i 35 anni.
Al di sotto dei 20 dà un certo feeling da “scappato di casa che gioca a fare il grande“. Sopra i 35 potrebbe darvi delle vibes da “ubriacone che non ha ancora combinato nulla nella vita“.
In entrambi i casi però, come ho sempre detto in tutte le recensioni, a fare davvero la differenza è il carattere di chi indossa la fragranza, non tanto l’età anagrafica
Se avete 30 anni, passate ogni serata a bere da soli al bar e non avete effettivamente combinato niente nella vita, Dark Rebel non vi renderà degli irresistibili Jack Sparrow.
Se ne avete 40, e ogni volta che entrate nel pub siete un modello di carisma e virilità per tutti gli uomini e tutte le donne presenti, allora non saranno certo quei 5 anni in più a rendervi inadatti per indossare questo profumo.

Originalità

Non è un profumo rivoluzionario, ma di sicuro originale: sebbene tutte le note che lo compongono siano abbastanza diffuse fra i profumi da uomo, questo loro mix così intenso e privo di compromessi vi renderà diversi da chiunque altro… specialmente se siete al di sotto dei 30 anni e dunque siete soliti confrontarvi con i vari One Million, Eros, Le Male Ultra, Sauvage, etc…

Complimenti e sicurezza

Devo dire che quella di John Varvatos non è una fragranza molto sicura: la forte componente liquorosa e l’intensità generale del profumo fanno sì che non si tratti della classica, innocua fragranza mass-pleasing.
Se tante ragazze potrebbero apprezzarne tantissimo la mascolinità, la corposità e l’originalità, altre lo troveranno fastidioso.
Preparatevi a ricevere molti complimenti, ma anche l’amichevole odio di chi vi deve stare vicino per forza.

Performance: scia e longevità

Le performance di Dark Rebel non sono particolarmente memorabili, soprattutto dal punto di vista della longevità: raramente arriva a durare oltre le 4 ore sulla mia pelle.
La scia è soltanto moderata, ma questa è una fortuna: vi consente di indossare Dark Rebel con più tranquillità, dato che una fragranza così forte e potenzialmente offensiva potrebbe risultare eccessiva per molti, se fosse accompagnata da delle performance pazzesche.

Prezzo e dove acquistare

John Varvatos Dark Rebel è una fragranza facile da accaparrarsi per la propria collezione: è facilmente reperibile online, e a prezzi decisamente abbordabili.

La potete acquistare su Notino a meno di 40€ (scelta consigliata); in alternativa, i fan del colosso di Jeff Bezos la possono acquistare anche su Amazon (al momento in vendita a EUR 52,80).

Se sperate di trovarla in una profumeria fisica, tuttavia, rimarrete delusi: in Italia, nessuna delle maggiori catene (inclusi Limoni, Douglas, Sephora, AllScent, Pinalli ed altri) offre i prodotti di John Varvatos.

Conclusioni

Dark Rebel è una fragranza che amo molto: originale, maschile, forte, senza compromessi.

Non è versatile, non è adatta a tutti e non piacerà a tutti: la sconsiglio se non avete un grande budget e non vi attira l’idea di collezionare fragranze, perchè questo non può essere il vostro unico profumo.

Se però siete dei veri fragrance addicted con diverse bottiglie già nella credenza, e rispecchiate il target di persona descritto in questo articolo… questa è una di quelle fragranze che non deve mancare nella vostra collezione: troverete senza dubbio delle occasioni in cui essa si sposi perfettamente con la serata che vi attende!

 

 

Articoli correlati

Lasciaci il tuo parere!

avatar
  Sottoscrivi  
Notificami