come diventare alti

Gli Alzatacco: come diventare più alti in pochi minuti

Gli alzatacchi, o talloniere, o tacchi interni che dir si voglia, sono dei piccoli cuscinetti – solitamente d’aria o in silicone – da inserire nelle scarpe per rialzarsi di qualche centimetro senza che gli altri abbiano possibilità di accorgersene.
Il guadagno in altezza che consentono di ottenere varia dal centimetro fino ad un massimo di circa 6 o 7, ottenibili però solo con scarpe sufficientemente alte oltre la caviglia.

Rispetto ai tacchi tradizionali, si trovano all’interno della scarpa e, purchè si tratti di una scarpa chiusa e sufficientemente alta da non far fuoriuscire il tallone, risultano invisibili all’esterno (a meno che non abbiate la vista a raggi X).


Perchè indossare un alzatacco?

Gli alzatacco possono essere indossati sia da uomini che da donne, principalmente per 2 ragioni:

  1. Diventare più alti.
    Specialmente per un uomo, l’altezza aumenta l’autostima, e diversi studi hanno dimostrato che gli uomini più alti hanno più carisma e più successo, sia in ambito lavorativo che sentimentale.
  2. Curare patologie del tendine d’achille e delle ginocchia.
    Scaricando il peso del corpo più sulla punta del piede che sul tallone, chi soffre di un’infiammazione acuta del tendine d’achille può trarre grandi benefici dall’uso di una talloniera. Le talloniere possono aiutare ad assorbire anche gli shock meccanici che dal tallone si ripercuotono su anche e ginocchia.

Vi sono decine di diverse talloniere sul mercato, alcune incentrate sulle proprietà mediche del dispositivo, altre su quelle psicologiche che scaturiscono dall’essere più alti.
In realtà le differenze sono pressocchè nulle, data la semplicità del dispositivo in questione, e si tratta più che altro di una scelta di marketing.

Qualcuno si può accorgere se indosso un alzatacco?

Teoricamente, sì. In pratica, no.

Date un’occhiata alla foto sottostante: in una scarpa ho inserito un alzatacco, nell’altra… no.
Riuscite a vedere quale? Probabilmente sì, ma probabilmente avete anche dovuto osservare molto attentamente… e se non ve l’avessi detto io (e non aveste avuto una scarpa “normale” a fianco per il confronto), non ve ne sareste mai accorti.

alzatacco test

Il piede destro si trova normalmente nella scarpa, quello sinistro ha due alzatacchi in silicone da 1cm ciascuno.
Essendo la scarpa molto bassa, il tallone sinistro tende a sporgere un po’ rispetto al destro, ma si tratta di un dettaglio praticamente impossibile da notare. D’altronde, le persone normali solitamente non si mettono a fissare i talloni altrui alla ricerca di un alzatacco…
Inoltre, per effettuare questa prova ho utilizzato le scarpe meno adatte che avevo, dato che sono estremamente basse.
Con scarpe più alte, il problema sparisce…. e anche un paio di pantaloni lunghi bastano a rendere impossibile notare qualcosa.

Insomma, se una manciata di cm vi bastano a sentirvi alti come vorreste, l’utilizzo di un alzatacco è il metodo più semplice, economico, veloce,  sicuro, efficace ed immediato per diventare più alti.

Ma ora, andiamo ad analizzare i principali prodotti sul mercato!

Alzatacchi in silicone

alzatacco in silicone
L’alzatacco rosso della HiChange, più stretto rispetto al blu.

I primi che vi voglio segnalare sono i cuscinetti in silicone della HiChange, disponibili a EUR 9,29, che vi arriveranno in modalità “raddoppiata”… ossia, per ogni ordine riceverete due paia di talloniere.
Ciascun paio vi farà diventare più alti di poco più di 1cm, ma potete tranquillamente impilarli per guadagnare oltre 2cm.
In questo modo, con le scarpe più basse potrete usare un supporto singolo, con quelle più alte, quello doppio.
Inoltre, le due paia avranno due larghezze differenti, ottimo qualora abbiate scarpe molto piccole o molto larghe.
Il comfort è massimo data la consistenza “gellosa” degli alzatacco, che si adegueranno alle più diverse dimensioni della scarpa e daranno al vostro piede una superficie morbida su cui appoggiare; gli svantaggi sono che il rialzo è modesto, e se siete molto pesanti la compressione potrebbe schiacciare i cuscinetti, riducendolo ulteriormente.

Alzatacchi modulari componibili

Fra i prodotti incentrati unicamente sull’obiettivo di farvi diventare il più alti possibile vi è l'alzatacco modulare TRIXES (su Amazon a EUR 6,99).
Questo non presenta alcun supporto morbido in gel per assorbire gli urti o altre accortezze proprie dei dispositivi medici: si tratta solo di un rialzo rigido per farvi diventare più alti – nulla più nulla meno.
E in questo, riesce dannatamente bene.
Ha una struttura modulare, ossia è composto da un alzatacco base di 3.5cm, espandibile fino a 5cm con il cuscinetto aggiuntivo di 2.5cm (il quale può a sua volta essere utilizzato singolarmente).
Potrete dunque decidere di quanto rialzarvi in base alle scarpe che indosserete o alle situazioni in cui vi troverete.

Alzatacco modulare
L’alzatacco modulare TRIXES: a sinistra il modulo “base”, al centro il rialzo aggiuntivo e a destra il risultato dei due prodotti combinati.

Un altro vantaggio è che, essendo un alzatacco abbastanza rigido, non si schiaccerà sotto il vostro peso come avviene per le talloniere in gel.

Solette rialzate

Per chi dovesse avere problemi con gli alzatacco che non rimangono al loro posto all’interno della scarpa, la soluzione è quella di acquistare un'intera soletta rialzata.
Per soli EUR 8,00 è possibile acquistare una soletta modulare componibile, formata da un pezzo base alto 3cm, a cui si possono aggiungere due cuscinetti aggiuntivi di 2cm l’uno per ottenere un rialzo di ben 7cm!

soletta alzatacco
Le solette alzatacco modulari vi consentono di diventare più o meno alti a seconda del tipo di scarpa che state indossando.
Nell’immagine potete notare come una soletta sia alla massima altezza con entrambe le espansioni montate, mentre l’altra a quella “di base”

Il fatto che la soletta sia modulare vi consente di adattarla al tipo di scarpa che state indossando: in questo modo non rischierete di rimanere senza il supporto del tacco qualora stiate uscendo con delle normali scarpe da ginnastica, e potrete sentirvi dei veri e propri watussi quando indosserete stivali o sneakers alte.

Alzatacchi medici

Concludiamo con un paio di prodotti che si concentrano maggiormente sui benefici di salute piuttosto che sull’aumento della statura.

La Talloniera in gel Podovis, acquistabile in farmacia o su Amazon a EUR 4,69, ha un rialzo di 1\1.5cm, e la sua funzione principale è quella di assorbire gli shock meccanici che, camminando, dal tallone si ripercuotono su tutta la gamba.

Vi è infine la talloniera lavabile Scholl. Prodotta da una delle marche più famose del settore ortopedico, è particolarmente insoddisfacente sia a causa del rialzo modesto, sia della morbidezza: quantomeno migliorabile se paragonata a quella del dispositivo della Podovis.

Conclusioni

Questo è tutto: spero di avervi dato qualche utile consiglio per farvi diventare più alti (o quantomeno, sembrarlo) senza troppa fatica, nonchè per migliorare eventuali dolori al tendine d’achille.
Se avete provato uno di questi dispositivi e volete farci sapere la vostra opinione, o se volete altre informazioni su di essi, non esitate a lasciare un commento! 🙂

Articoli correlati

Lasciaci il tuo parere!

avatar
  Sottoscrivi  
Notificami