Profumo Abercrombie & Fitch Fierce: recensione ed opinioni

Ok, prima di iniziare con la recensione vera e propria, vi dovrete sorbire una fondamentale lezione di storia.
Sì, perchè non è possibile parlare di AF Fierce senza narrarne le origini.

Abercrombie & Fitch è una catena di abbigliamento statunitense che si rivolge ad un pubblico perlopiù adolescenziale, amante delle feste, del divertimento, dell’alcol e del sesso, sullo stile dei vari film (trash o cult decidetelo voi) in stile American Pie.
A&F è famosa per l’impiego di modelli che incarnano perfettamente lo stereotipo di atleticità e perfezione estetica occidentale, ed i suoi negozi, nei primi anni 2000, erano costantemente spruzzati con la fragranza oggetto di questa recensione (si dice anche immettendola nei condotti d’aerazione).

Abercrombie & Fitch Fierce era un po’ il Paco Rabanne 1 Million di allora, la fragranza che tutti i ragazzi più popolari della scuola indossavano per andare alle feste, quella che usava il capitano della squadra di football con tutte le cheerleader che gli svenivano intorno.
Era forte, massiccia, insolente, e dannatamente sexy.

Poi, sono cambiate le regole dell’IFRA, l’organizzazione che vigila sulle regolamentazioni inerenti i profumi e, per questioni di sicurezza sanitaria, AF Fierce è stato riformulato. E depotenziato, molto.

Questa recensione è basata sulla versione attualmente in commercio del profumo, quella riformulata.
Se vi dovesse capitare di mettere le mani su una bottiglia del vecchio, originale AF Fierce, avreste delle sensazioni completamente differenti.
Perchè non è cambiata solo la performance in termini di scia e longevità, ma anche un qualcosa negli accordi della fragranza stessa che rende l’attuale Fierce solo una brutta copia di una delle leggende old school che hanno fatto la storia.

Non so se ad oggi consiglierei di indossare l’originale AF Fierce… insomma, sono pur sempre passati 16 anni da quando è stato formulato, e oggi potrebbe risultare un po’ fuori contesto.
Tuttavia, quel che è certo è che non posso consigliarne una copia recente che, pur perdendo buona parte di quell’irresistibile sexy-mascolinità che caratterizzava il profumo che fu, non ne modernizza neanche il sapore.


Packaging e presentazione

Ok, la bottiglia di AF Fierce mi turba.
Non so se sia semplicemente per il fatto che impugnandola mi sembra di prendere un uomo per il pacco, o più perchè il modello in questione sembra un diciottenne che va in palestra più per chiacchierare che per allenarsi… in ogni caso, mi turba.

Formulazione: cosa contiene?

Il nuovo Fierce ha più o meno la stessa formulazione del vecchio, solo con le necessarie modifiche ad alcuni componenti sintetici (ISO E Super in primis) per renderlo conforme alle regole.

Rimane dunque la base legnosa aromatica, con agrumi fra le note di testa.

Il tipo di sapore è rimasto lo stesso, le vibrazioni sono simili, ma chi ha provato entrambi concorda nel dire che quel 10% di differenza è ciò che rendeva grande la vecchia formula.
La versione riformulata risulta quindi deludente e sciapa, come una pasta carbonara buonissima in cui vi siete dimenticati di mettere il sale.

Target: a chi è rivolto?

Nell’introduzione a questo articolo ho cercato di ricreare nel vostro immaginario la tipica scena da college americano anni 2000: non era un racconto fine a se stesso, ma un modo per farvi immergere nel mondo degli utilizzatori di AF Fierce.

College, American Pie, Feste, Squadra di football, Cheerleader.
Ecco le parole chiave che raccontano il tipo di ragazzo che dovrebbe indossare una fragranza simile.

Se stai andando ad una festa di liceali per bere fino a che il tuo fegato lo permette, divertirti senza pensieri e provarci con tutte le più carine della scuola, puoi mettere AF Fierce.
Potresti anche azzardare ed indossarlo la mattina a scuola, ma devi essere molto “nel personaggio” per non risultare fuori luogo: sei lo Steve Stifler della tua classe? Allora potrebbe avere un senso…

Stagionalità: quando indossarlo?

Fierce può essere utilizzato 365 giorni l’anno.
La nuova formulazione, essendo molto più pacata e leggera, si presta bene anche per un’afosa giornata estiva.

Performance: scia e longevità

Le performance del vecchio cult targato Abercrombie & Fitch sono lontane anni luce. Aspettatevi di dover rinforzare spesso, e di essere surclassati in discoteca da tutti i portatori di One Million.

Conclusioni

Non ci sono molti elementi per consigliare questo profumo, ad oggi.

Se volete un classico da rimorchio e non vi interessa che la vostra fragranza sia un totale clichè, andate con One Million.

Se vi piace proprio il tipo di fragranza, scegliete un Montblanc Legend, che costa la metà ed è un po’ più moderno: il tipo di “vibrazioni” che emana è praticamente identico.

Se volete indossare qualcosa che modernizzi un po’ lo stile di Fierce, andate con First Instinct, sempre della stessa Abercrombie & Fitch.

Se invece volete essere davvero i boss dell’old school, procuratevi su ebay la versione vintage di Abercrombie & Fitch Fierce: non ve ne pentirete!

Articoli correlati

Lasciaci il tuo parere!

avatar
  Sottoscrivi  
Notificami