CH Men Prive, Recensione: “il fascino del whiskey e della giacca di pelle…”

Se c’è un profumo che James Bond avrebbe potuto indossare, questo è CH Men Privè: forte, seducente, di classe, misterioso, sicuro di se’.
Così è CH Men Privè, e così deve essere l’uomo che lo indossa.

Cuoio e malto sono le note principali che compongono la fragranza.
Il cuoio è il materiale di cui sono fatte le giacche di pelle, quelle indossate da Fonzie, da James Dean e da tutti i più grandi cattivi ragazzi della storia – quelli che hanno fatto innamorare milioni di ragazze in ogni epoca.
E il malto l’ingrediente principale del whiskey, l’alcolico da uomo per eccellenza.

Whiskey e giacca di pelle sono dunque ciò che beve e ciò che indossa l’uomo forte e seducente di cui stavamo parlando – l’uomo di CH Men Prive.
E se è vero che il modo migliore per descrivere un profumo è descrivere colui che ne rispecchia il target… beh, quello che esce fuori da questa descrizione è che l’ultima fragranza di Carolina Herrera ha davvero fatto centro.

Se siete incuriositi e volete saperne di più, adesso l’analizzeremo nel dettaglio.


Packaging e presentazione

Ch Men Prive
L’elegante bottiglia di CH Men Prive

CH Men Prive si presenta con una bottiglia fedele al paragone con James Bond a cui avevo accennato.
E’ per metà trasparente e per metà nera, con la metà nera che risulta dannatamente elegante e di classe grazie ai dettagli color oro.
Pochi fronzoli, pochi colori, nessuna forma geometrica strana: l’uomo CH non ha tempo da perdere per queste cose.
Il tappo è legato alla bottiglia per mezzo di una specie di catena: il risultato è ricercatamente vintage e l’apertura\chiusura del flacone (col goduriosissimo suono ad essa associata) diventa in breve tempo un’attività che provoca assuefazione.

Il design è semplice e minimale, non lascia di stucco ma a mio avviso è estremamente in linea con il carattere della fragranza.

Un solo difetto mi impedisce di dargli un sonoro 10 sotto questo punto di vista: la qualità dei materiali non è elevatissima, a volte sembra quasi di avere fra le mani un pezzo di plastica.
Peccato davvero, perchè per il resto è una bellissima bottiglia.

Formulazione e fragranza

Cuoio e malto. Whiskey e giacca di pelle.
Questo è l’accordo caratterizzante di CH Men Privè.

Ovviamente non si tratta delle uniche due note presenti, dato che è possibile distinguere – seppur sullo sfondo – anche sapori provenienti dal gruppo olfattivo delle spezie (fava tonka e cardamomo), nonchè lavanda, benzoino (una resina) e note legnose.

Sono presenti insomma tutti i must-have di un profumo maschile forte, corposo e di carattere: c’è il cuoio che caratterizza anche il leggendario Dior Farenheit o il più recente Bvlgari Black Orient; c’è il cardamomo de La Nuit de l’Homme; la lavanda delle fragranze dolci più amate dalle ragazze come JPG Le Male o Jimmy Choo Man; la fava tonka di Versace Eros e centinaia di altri profumi da uomo fra i più apprezzati.

Quella che ne deriva è una fragranza il cui fortissimo temperamento viene smorzato dalle note dolci che lo rendono un connubio irresistibile di decisione e carattere uniti a dolcezza e premurosità.

L’uomo CH Men Prive \ Dove indossarlo

L’uomo CH Men Prive è seduto al bancone del bar con la sua giacca di pelle, sorseggiando whiskey. Fuori lo aspetta la sua moto, ha tante ragazze che lo desiderano, ma solo una è la sua – non è uno sciupafemmine, ma un uomo che sa cosa vuole e soprattutto chi vuole. E a questa persona vuole far sapere che tiene davvero a lei, senza mai diventare banale o noioso.
CH Men Prive si presta benissimo anche ad un uomo in giacca e cravatta – ricordate James Bond con lo smoking? – purchè non sia un noioso funzionario tutto casa e ufficio, ma un importante uomo d’affari che fuori dal lavoro vive di adrenalina ed avventure.

Dato questo profilo, è chiaro che CH Men Privè appare adatto a uomini fra i 25 ed i 40 anni, sebbene non è detto che qualcuno più giovane (ma con classe e carattere da vendere) o più vecchio (ma con uno spirito ancora inarrestabile) non possa indossarlo ugualmente.

Il profumo di Carolina Herrera è indossabile quasi esclusivamente in autunno\inverno, con una netta preferenza per la notte.
Non è molto appropriato per l’ufficio, a meno che non siate un capo eclettico e fuori dal comune che fa di questo suo tratto caratteriale un vanto.
Un capo vicino ai suoi lavoratori, che non si sente superiore e arriva in ufficio in moto, coi capelli scompigliati e l’abbigliamento di chi non ha bisogno di una giacca da 5000€ per affermare la sua leadership.

Dove acquistare CH Men Prive

Carolina Herrera CH Men Prive
CH Men Prive nel formato da 50mL

I profumi di Carolina Herrera non vengono venduti in Italia ormai da molti anni: non esistono rivenditori autorizzati, quindi non troverete questa fragranza ne’ dai vari Limoni\Sephora, ne’ nelle profumerie private o di nicchia.
Il negozio fisico autorizzato più vicino (e raggiungibile via terra) si trova a Monaco di Baviera… un po’ fuori mano.

L’unica soluzione se volete acquistarne una bottiglia è dunque online.

Il consiglio è quello di acquistarlo su Amazon (al momento in vendita a EUR 49,90) – è come ho fatto io ed è l’unica soluzione pratica, nonchè la più sicura.
Principalmente perchè è venduto e spedito da Amazon stessa, con tutte le garanzie di Prime annesse (questo al momento vale solo per il formato da 50mL, che è quello che vi consiglio).
Per chi ha paura di comprare profumi falsi o contraffatti, Amazon Prime fornisce delle ottime garanzie a riguardo.

Garanzie che fornirebbe anche un sito come Notino, che tuttavia non ne ha disponibilità da svariati mesi.

Se volete approfondire l’argomento, su Guida alla Scelta è presente un articolo dedicato interamente alle profumerie online.

Alternative e profumi simili

CH Men Privè è unico nel suo genere perchè la forte componente aromatica ed estremamente maschile data dal cuoio (in primis) e dalle spezie è addolcita da sapori più morbidi come whiskey, lavanda e benzoino.
Il risultato è un profumo ambivalente difficile da trovare con le stesse caratteristiche, tuttavia:

  • se vi piacciono i profumi fortemente virili potete orientarvi verso altre ottime fragranze forti a base di cuoio (Dior Farenheit, Bvlgari Black Orient) o spezie (La Nuit de l’Homme);
  • anche Dior Homme Intense e Bleu de Chanel sono due ottimi profumi pensati per “Veri Uomini”, sebbene appartengano a gruppi olfattivi completamente diversi rispetto a CH Men Prive;
  • se infine vi piace il fascino del bad boy e la nota di CH Men che più vi attira è quella alcolica del whiskey, allora A*Men Pure Malt è una valida alternativa.

Considerando tuttavia il costo contenuto di CH Men Prive e la disponibilità di un formato semipiccolo da 50mL, il consiglio è quello di procurarvi l’originale: non vi deluderà!

Video-Recensione CH Men Prive

Potete ascoltare quanto scritto in questa recensione nel video sottostante:

Conclusioni

Qualora non si fosse capito, CH Men Privè è un gran profumo.

E’ difficile spiegarsi perchè le fragranze Carolina Herrera non siano vendute in Italia, ma questo per noi è un gran bene: possiamo indossare CH e così facendo, oltre ad avere un gran profumo, saremo originali e potremo contare sull’effetto sorpresa.

Quanti profumi buonissimi vorremmo indossare ma non lo facciamo per non avere lo stesso, banale profumo “che indossano tutti”?

One Million, Sauvage, Bleu de Chanel, Acqua di Giò…. tutti DNA validissimi che non possiamo indossare con tranquillità ad un appuntamento perchè rischiamo di passare la serata a ricordare alla nostra ragazza il suo ex.

Ecco, con CH Men Prive non abbiamo neanche questo problema.
Per un uomo forte e sicuro di se’, è una fragranza praticamente priva di difetti.

Articoli correlati

Lasciaci il tuo parere!

avatar
  Sottoscrivi  
Notificami