Cosa mangiare a colazione

Cosa mangiare a colazione

Cosa mangiare a colazione in base ai gusti o alle esigenze.

Si sa che è il pasto più importante della giornata, lo dicono tutti.

Provate a far partire una macchina in cui non avete messo benzina, è la stessa cosa.

Le funzioni della colazione sono:

  • ricaricare l’organismo
  • evitare di esagerare nei pasti principali mettendo su peso
  • aiuta a mantenere la concentrazione

Attenzione però ai falsi miti però, in molti cibi che paiono salutari si nascondono molto sale e molto zucchero, pertanto è importante leggere bene gli ingredienti. Fra questi prodotti vi sono miele industriale, succhi di frutta, biscotti “integrali” e cornflakes.

La perfetta colazione si compone di:

  • zuccheri
  • fibre
  • vitamine
  • antiossidanti
  • fermenti lattici

C’è da considerare inoltre che la colazione rappresenta il 20% del fabbisogno calorico giornaliero.

Cosa mangiare a colazione: idee per dolce e salato

Se siete amanti del dolce potete far colazione con:

  • marmellata bio
  • miele bio
  • muffin
  • yogurt alla frutta
  • biscotti integrali
  • frutta fresca o secca

Se invece preferite il salato potete optare per:

  • yogurt greco
  • formaggio morbido spalmabile
  • salmone
  • albume d’uovo cotto in padella
  • prosciutto crudo

Entrambe accompagnate da fette biscottate integrali, pane integrale, pancakes proteici, cornetti, gallette di riso, fiocchi d’avena o scones.

Cosa mangiare a colazione: equilibrata

Per consumare una colazione equilibrata abbiamo bisogno di:

  • yogurt bianco, greco volendo
  • frutta
  • cereali integrali
  • tè verde o tisana
  • frutta secca

oppure:

  • porridge con latte vegetale, fiocchi d’avena, miele, scaglie di cioccolato e frutta fresca
  • spremuta fresca
  • uova
  • salmone
  • pancake fatti con farina integrale

Cosa mangiare a colazione per essere più belli

Una colazione fatta come si deve regala non solo energie ma anche freschezza, aiuta a rimanere snelli, ad avere pelle luminosa e previene l’invecchiamento, provare per credere.

Iniziamo prima di tutto la giornata con acqua tiepida e succo di limone.

Ecco cosa ci serve per la colazione:

  • pane integrale + avocado o salmone ricchi di acidi grassi buoni
  • yogurt bianco + frutti di bosco ricchi di antiossidanti
  • mela + acqua di cocco ricca di sali minerali
  • Golden milk (ovvero latte vegetale con curcuma)
  • tè verde

Cosa mangiare a colazione per restare magri

Per una colazione light scegliamo:

  • yogurt bianco magro con le bacche di goji + tè verde + mandorle
  • fiocchi di avena con latte vegetale + frutti di bosco + spremuta di pompelmo

Se preferiamo una colazione salata invece optiamo per:

  • albume d’uovo in padella + salmone + pane integrale
  • pancakes con farina di ceci + bresaola + spremuta di agrumi
  • gallette di riso + yogurt greco magro + avocado

Cosa mangiare a colazione se siete sportivi

Diteci che sport fate e vi diremo qual è la colazione adatta a voi.

Corsa:

  • caffè
  • quattro fette biscottate con 30 g di marmellata oppure 3 cucchiaini (20 g) di miele

da fare 30 minuti prima.

Oppure dopo la corsa:

  • latte vegetale + muesli o cerali integrali
  • frutta fresca di stagione

Bici:

  • un caffè + 50 g di biscotti secchi “leggeri”

dopo lo sport:

  • latte vegetale + 50 g di cereali da colazione
  • tè verde + frutta fresca e secca

Nuoto:

  • una tazza di thè + fette biscottate con marmellata o poco miele

dopo:

  • yogurt magro con frutta fresca + tre tre fette biscottate con 15 g di crema di cacao e nocciole possibilmente bio

Palestra:

  • frullato con 200 g di yogurt bianco magro o 100 ml di latte parzialmente scremato e 150 g di frutta fresca

dopo:

  • croissant integrale farcito con ingredienti salati e un caffè

Cosa mangiare a colazione per depurarsi

Iniziare la giornata con acqua tiepida e succo di limone.

Si può scegliere fra:

  • tè verde
  • tisana al tarassaco
  • tisana alla betulla
  • acqua di cocco

da accompagnare con yogurt bianco a cui aggiungere semi di lino e centrifugato di ananas.

Cosa mangiare a colazione: leggera

Per caricarci di energia ma non appesantirci ecco fra cosa possiamo scegliere:

  • fiocchi di cerali + yogurt magro
  • gallette di riso e cioccolato fondente spalmabile
  • cornetto integrale ripieno di formaggio spalmabile e salmone
  • yogurt + frutta secca

Cosa mangiare a colazione in stile internazionale

Vi piacciono le colazioni straniere? Scegliete quella che fa per voi fra: inglese e americana, nordica, giapponese.

Inglese

La prima colazione inglese prevede: uova, strappate solitamente, pane, bacon, salsiccia, patatine fritte, funghi saltati in padella, pomodori grigliati, fagioli in salsa e black pudding.

Vi siete mai chiesti il perché di questa colazione così particolare? E’ nata nell’ottocento quando i braccianti avevano la necessità di soddisfare il fabbisogno calorico di tutto un giorno, per lavorare fino a sera senza sentire i morsi della fame.

In alternativa si può optare per un caffè lungo, un thè o un succo di arancia con alimenti salati, torte, burro, prosciutto, formaggio e uova.

Giappone

La colazione tradizionale dei giapponesi si compone di: pesce al vapore, alghe, uovo, verdure varie, riso al vapore, zuppa di miso, natto ovvero fagioli di soia fermentati, tsukemono (sottaceti), tamagoyaki una sorta di omlette giapponese.

Solo di recente sono stati introdotti caffé, latte, cappucino, tè, brioches, pane, salumi etc.

Paesi nordici

In Svezia a colazione troviamo: kanelbulle, la celebre girella alla cannella, smörgåsbord (pane imburrato), filmjölk ovvero yogurt.

Qual è la vostra colazione preferita?

Lasciaci il tuo parere!

avatar
  Sottoscrivi  
Notificami