I profumi più maschili: 10 fragranze che sprizzano mascolinità

In questo articolo parleremo dei profumi più maschili.
Non i più buoni, o i più apprezzati dalle masse: semplicemente quelli che più di tutti si distinguono per il loro carattere maschile.

Profumi forti, pieni di carattere e dannatamente virili.
Profumi pensati per sedurre una donna che subisce il fascino dell’uomo forte e sicuro di se’.
Profumi da vichinghi, maschi alpha e leader del gruppo.

D’altronde, cosa c’è di più attraente per una donna che un uomo che sa ciò che vuole e non si vergogna a mostrare la sua personalità forte e decisa?


Creed Aventus

Una bottiglia di Creed Aventus costa oltre 300€, e c’è un motivo: la sua capacità di stemperare le note pungenti del muschio animale e del bergamotto con quelle più morbide e dolciastre dell’ananas e del legno di betulla ha a tratti dell’incredibile.

I tratti più maschili di un profumo, solitamente, sono quelli più pungenti. Sono quelli che danno carattere alla fragranza, ma la rendono anche molto “pericolosa“: in altre parole, a molti\e potrebbe non piacere o addirittura dare fastidio.
Creed Aventus è un profumo ricco di simili tratti, eppure i suoi spigoli sono smussati in una maniera tale renderlo al contempo così facile da amare anche per una ragazza.

Quando sia ha così tanto carattere in una fragranza così sicura e così abile nel ricevere complimenti dal sesso femminile, non si può non metterla al primo posto di una classifica dedicata ai profumi più maschili.

L’inconveniente del costo? Non temete: abbiamo pubblicato un articolo in cui prendo in esame i 3 migliori profumi equivalenti ad Aventus, ed i risultati sono davvero molto simili.
Piccolo spoiler: ve la cavate con meno di 40€.

Bvlgari Black Orient

Astenersi deboli di cuore. O di naso.
Bvlgari Black Orient è un’esperienza davvero particolare, specialmente nei primi minuti dopo l’applicazione, quando la fragranza sprigiona tutto il suo potere.

E’ un tripudio di cuoio, una delle note più maschili in assoluto, ed è accompagnato da spezie ed altre note aromatiche.
Non c’è praticamente niente a dare un po’ di dolcezza alla fragranza, nessun appiglio morbido, nessuna tregua dal susseguirsi di odori forti e appuntiti.

Dopo qualche minuto la fragranza si lascia addomesticare un po’, ma rimane sempre e comunque una fragranza da vero vichingo.

Volete un consiglio? Non indossatela al primo appuntamento senza sapere se alla ragazza piace: è come giocarsi a testa o croce un successo interstellare o una sconfitta clamorosa.
Non ci sono mezze misure.

John Varvatos Dark Rebel

La bottiglia di Dark Rebel richiama (e in maniera anche molto suggestiva) la bottiglia di rhum di un pirata nei Caraibi. Ben fatto!
(… e no, la barchetta non è inclusa con la fragranza)

Il nome dice già tutto: Dark Rebel – ribelle oscuro.

Cos’altro aspettarsi da un profumo con questo nome, se non una fragranza prettamente notturna, pungente e senza scrupoli nell’uscire dai canoni delle tipiche fragranze da bravo ragazzo dei giorni nostri?

Tabacco, rum e cuoio: la rappresentazione olfattiva di praticamente qualsiasi vizio possa avere il classico ragazzo che i genitori di lei non vorrebbero frequentasse.

Se non avete delle buone intenzioni quando uscite nelle vostre notti invernali, indossate Dark Rebel.

Dark Rebel è difficile da trovare nelle profumerie italiane ed anche su Amazon è spesso di difficile reperibilità (quantomeno escludendo i venditori meno affidabili), dove comunque ha prezzi maggiori.
Il consiglio è senza dubbio quello di acquistarlo su Notino, al momento in vendita a 37€ nel formato da 125mL.

Dior Homme Intense

Mi raccomando, la version Intense. Nulla più, nulla meno.
L’originale, Dior Homme, è una specie di leggero burro di cacao, mentre Dior Homme Parfum è il profumo di una ricca aristocratica in pelliccia sulla sessantina.
Non ci interessa nulla di tutto ciò.

A noi interessa Dior Homme Intense, che è un buonissimo profumo maschile, maturo ma indossabile anche sui vent’anni, purchè vestiti bene e con l’attitudine dell’homme fatal.

Siete il Re del locale, che alle 3 di notte ha la sala VIP tutta per se’ e le sue ospiti?
Dior Homme Intense è il profumo per voi.

CH Men Privè

CH Men Privè è un fantastico esempio di come una fragranza dolce non debba rinunciare ad essere anche mascolina, o di come una fragranza cuoiata non debba rinunciare ad essere anche dolce e seducente come un vasetto di miele per l’orso Yogi.

Per tutti i bad boy là fuori, con la barba e la giacca di pelle e la motocicletta sempre al loro fianco, l’ultima uscita di Carolina Herrera è un profumo fantastico.
Indossatelo quando siete con una persona speciale, a cui volete mostrare non solo il vostro carattere più rude, ma anche quello, ben nascosto, più morbido e gentile.
Proprio come CH Men Privè…

Dior Fahrenheit

Un sempreverde.
Anche Fahrenheit dotato di diversi flanker, quindi assicuratevi di non prendere la Colonia (buona e fresca, ma troppo leggera per essere in una top 10 di profumi maschili) o il Parfum.

La versione Eau de Toilette di Dior Fahrenheit è un piccolo capolavoro, che ricorda Black Orient sia per la composizione (cuoio, cuoio, cuoio!) che per il target di utilizzo che per le vibes che emana.

Tuttavia, Fahrenheit è più una fragranza over 30, per un uomo ben vestito, di classe e pieno di carisma.

Bleu de Chanel

Bleu de Chanel è un grande classico.
Se è vero che da una parte il suo DNA inizia ad avere il sapore di “già sentito“, è anche vero che si tratta di una composizione estremamente ben bilanciata e ricca: soprattutto nelle versioni Eau de Toilette e Parfum.

Non è una fragranza per i nasi più esperti e navigati, che potrebbero iniziare a trovarlo noioso (per quanto si possa trovare noioso un capolavoro).
Per una persona che invece si avvicina a questo mondo, Bleu de Chanel è invece un eccellente colpo sicuro: è maschile ed è elegante, ma non per questo inadeguato in contesti più casual; piace moltissimo alle donne, con cui sarete in una botte di ferro; è fresco (grazie agli agrumi) ma anche corposo (grazie a legni ed incenso), dimostrandosi valido e versatile sia in estate che in inverno.

Bleu de Chanel ha un’ottima profondità, ricchezza e varietà data dalla molteplicità di note che vanno a comporlo. Quando odorato, però, nessuna di queste risalta in maniera preponderante, ed il risultato è un profumo bilanciato che ricorda semplicemente qualcosa di molto, molto buono, e casual-elegante.

Bvlgari Aqva Amara

Passiamo ora ad un profumo dalla vocazione prettamente estiva: fino ad ora ci siamo occupati principalmente di fragranze adatte per l’autunno \ inverno, con alcune eccezioni versatili utilizzabili anche nelle stagioni più calde.
Tuttavia, nessuno dei profumi sino ad ora presi in esame era principalmente pensato per l’estate: ecco, con Bvlgari Aqva Amara avrete anche una fragranza da usare in spiaggia, di giorno, sotto al sole cocente d’Agosto.

Aqva Amara non è la classica fragranza estiva agrumata a base di limone, bergamotto & affini. Come dice il nome, è una fragranza amara, in cui il mandarino di Sicilia viene sbattuto in faccia a chiunque ci stia nei pareggi, come un’onda di 10m che si erge dal mare.

Forza dirompente e freschezza sono le parole chiave di una creazione originale ed eccentrica (come buona parte della linea Bvlgari Aqva) che si guadagna il titolo di fragranza estiva più maschile.

Bottega Veneta Pour Homme

Il fascino del taglialegna.
Bottega Veneta Pour Homme vi trascina dritto nel bel mezzo di una foresta di pini e abeti: ha appena piovuto, e si sente l’odore pungente delle foglie. In lontananza, ma comunque ben presente, un sentore di cuoio.
In altre parole, un boscaiolo nel suo rifugio che sistema i suoi attrezzi in pregiate guaine di pelle.

Eleganza, mascolinità e natura sono le parole chiave di questa validissima uscita di Bottega Veneta

Versace Eros

versace eros
Ispirata all’arte ed alla mitologia dell’Antica Grecia, la bottiglia di Versace Eros è molto suggestiva

Chi ha detto che un profumo molto maschile debba necessariamente avere note appuntite che ci facciano rischiare di risultare troppo invasivi o addirittura sgradevoli?

Versace Eros è una fragranza dolce e fresca le cui note preponderanti sono mela e menta. A queste si aggiunge la fava tonka, una spezia, che dona carattere alla fragranza ed è responsabile della maggior parte delle vibrazioni da profumo maschile che si hanno in Versace Eros; e la vaniglia, che conferisce ulteriore dolcezza al tutto.

Se è vero che questo, a differenza degli altri citati sino ad ora, non è un profumo pensato per sprizzare virilità e carattere da tutti i pori, è anche vero che è una delle fragranze più adorate (letteralmente) dalla quasi totalità delle ragazze, e nell’esserlo, riesce comunque a non far sorgere alcun dubbio sulla sua natura: Eros è una fragranza maschile, punto.

Se prendiamo profumi con Le Male Ultra, dolcissimi e perfetti per andare a rimorchiare in discoteca, il dubbio se non si stia indossando una fragranza unisex che potrebbe indossare anche una ragazza c’è.
Qua, questi dubbi non ci sono.

Conclusioni

Siamo giunti al termine di questa classifica.
Come avrete notato, la maggior parte dei profumi in questione è caratterizzata da alcune note spiccatamente maschili (cuoio e muschio animale su tutti) che vi permetteranno di distinguervi e lasciare un forte ricordo (quantomeno olfattivo) di voi.
Ci sono anche alcune fragranze che riescono ad essere molto mascoline pur senza risultare così forti ed invadenti: si tratta di fragranze in cui le note speziate riescono a conferire profondità e carattere ma in maniera più mansueta.

Se volete avere ancora più idee per acquistare la vostra prossima fragranza, non perdetevi l’articolo dedicato ai migliori profumi da uomo in assoluto.

Articoli correlati

Lasciaci il tuo parere!

avatar
  Sottoscrivi  
Notificami