Tutti gli articoli di simone.f

Profumi in Olio: gli equivalenti arabi di fragranze famose – prova pratica

I profumi in olio (anche noti come oli di fragranza), sono un prodotto molto in voga in Oriente, ma un po’ meno popolare da noi.

Se siete soliti leggere articoli e discussioni in materia di profumi sul web, quasi sicuramente vi sarete imbattuti in qualche discorso sui cosiddetti attar (questo il nome con cui vengono chiamati in India)… tuttavia, sfido chiunque ad averne sentito parlare all’interno di una profumeria!

Sebbene nascano dunque dalla tradizione profumistica araba come prodotto lussuoso ed esclusivo per la cura del corpo, oggi hanno trovato fortuna nel resto del mondo come l’esatto contrario: ossia, come copie ultra-economiche di profumi famosi (i cosiddetti dupe, o cloni).

D’altronde, se vi dicessi che per 5€ potete avere l’equivalente di 50ml della vostra fragranza preferita da 300€ \ bottiglia, non sareste immediatamente sull’attenti? Immagino proprio di sì…

Ovviamente la questione non è così semplice e banale: gli oli profumati non sono la soluzione magica che manderà in bancarotta le case profumistiche di tutto il mondo! Tuttavia, dopo averne provati di persona una cinquantina circa, non ho difficoltà a capire perchè sul web se ne parli così tanto.

In questo articolo andremo ad analizzare i vantaggi e gli svantaggi dei profumi in olio, e vedremo come se la cavano rispetto alle loro controparti originali.
Tutto ciò che leggerete è frutto di prove estensive effettuate su quasi 50 diversi attar ordinati dalle 3 maggiori aziende del settore: Arabian Perfume Oil (detta APO), Perfume Parlour (detta PP), e Universal Perfumes.
Continua la lettura di Profumi in Olio: gli equivalenti arabi di fragranze famose – prova pratica

Profumi per Ballare: cosa indossare ad una serata di ballo

Che profumo indossare per andare a ballare?

Ovviamente, non esiste una risposta che valga per tutte le persone e tutte le occasioni; se avete letto qualche altro mio articolo sapete che amo prendere in esame decine di contesti diversi, e dare per ciascuno di essi uno o più consigli specifici.
Qua farò altrettanto, differenziando ciascuna situazione in base a:

  • Sesso, età e stagionalità
    E’ scontato, ma uomini e donne indosseranno profumi diametralmente opposti. Idem ventenni e sessantenni.
    Ed il profumo ricco e corposo che usate in inverno sarebbe opprimente se indossato d’estate.
  • Tipo di ballo.
    Le fragranze da discoteca sono estremamente diverse da quelle da serata di ballo di coppia (salsa, bachata, tango, swing, liscio, etc…), data la diversa natura delle interazioni sociali.

Continua la lettura di Profumi per Ballare: cosa indossare ad una serata di ballo

1 Million di Paco Rabanne: la recensione

Da quando Paco Rabanne 1 Million fece la sua prima apparizione sugli scaffali delle profumerie (nel lontano Agosto 2008), il mondo delle fragranze da uomo non è stato più lo stesso.

1 Million è diventato in breve tempo uno dei più famosi, amati e desiderati profumi da uomo, ed il motivo era presto detto: pur mantenendo una distinta mascolinità, risultava dolcissimo ed irresistibile (nel vero senso della parola) per le ragazze.
Inoltre, le performance strepitose davano la certezza a chiunque lo indossasse che sarebbe stato notato (eccome se sarebbe stato notato!) anche a distanza.

1 Million è stato creato da un “dream team” di nasi composto da Christophe Raynaud (Mugler Aura, Gaultier Scandal), Olivier Pescheux (Montblanc Explorer, Versace Eros Flame) e Michel Girard (Azzaro Wanted by Night).

Sembra tutto perfetto, ma… è tutto oro quello che luccica, o la creazione di Paco Rabanne ha anche qualche punto debole? Andiamolo a scoprire!

Continua la lettura di 1 Million di Paco Rabanne: la recensione

Tom Ford Tobacco Oud: recensione ed opinioni

Trovo che le fragranze a base di tabacco di Tom Ford siano semplicemente divine, e Tobacco Oud non è da meno!

Nato nel 2013 dal naso di Olivier Gillotin (autore di molte altre fragranze TF fra cui Tobacco Vanille), fa parte della costosa Private Blend Collection, in cui si colloca come uno dei tanti profumi unisex.

Come se l’originale non fosse abbastanza ricco e forte, dal 2017 Tobacco Oud è disponibile anche nella versione Intense che è appunto più… intensa.

Andiamo a scoprire le particolarità di questa fragranza, e se vale davvero il prezzo che ha! Continua la lettura di Tom Ford Tobacco Oud: recensione ed opinioni

Profumi per Te XYZ – La Recensione: profumiperte.xyz è una truffa?

[Aggiornamento 27/03/2020]: il sito in questione ha cambiato nome in Odori Popolari (odoripopolari . club).
Tutto è rimasto identico: grafica, prodotti, testi, modalità di pagamento e consegna… quindi tutto ciò che leggete in questa recensione, vale anche per Odori Popolari Club.

Profumi Per Te XYZ è, apparentemente, una profumeria online che vende una serie di profumi famosi a prezzi scontati… molto scontati… troppo scontati.

Impossibile non essere attirati da quest’offerta, ma altrettanto impossibile dovrebbe essere non porsi qualche dubbio sulla legittimità dei prodotti in questione.

In questa recensione andremo dunque ad analizzare Profumiperte per scoprire se si tratti di un sito affidabile o di una truffa.

Piccolo spoiler: sì, è una truffa.
I profumi che vende sono dei falsi.

Se volete acquistare delle fragranze in rete, leggete piuttosto l’articolo dedicato alle migliori profumerie online: non ci saranno dei prezzi stracciati troppo belli per essere veri, ma se non altro acquisterete dei prodotti autentici a prezzi comunque scontati.

Per saperne di più su Profumiperte XYZ (o Odori Popolari Club che dir si voglia), continuate a leggere.
Continua la lettura di Profumi per Te XYZ – La Recensione: profumiperte.xyz è una truffa?

Recensione Prozis.it: opinioni e prova reale dei prodotti Prozis

Prozis è uno dei leader nel settore della nutrizione sportiva in Italia, ed il suo negozio online vanta migliaia di prodotti sia brandizzati (ossia quelli a marchio Prozis, prodotti dalla stessa società) sia di altre aziende (Optimum Nutrition, +Watt, etc…).

Prozis è un marchio detenuto da una società portoghese chiamata Onsalesit, attiva in tutto il mondo sempre nel settore della nutrizione sportiva.

In questa recensione andremo ad analizzare il sito in questione per scoprire come se la cava sotto ogni punto di vista: costi, qualità dei prodotti, trasparenza, servizio clienti, spedizione e quant’altro.
Tutte le considerazioni che potrete leggere in questo articolo sono frutto di un’esperienza in prima persona, e non basate sul “sentito dire”, come potete vedere dalla schermata sottostante: Continua la lettura di Recensione Prozis.it: opinioni e prova reale dei prodotti Prozis

Creed Aventus: recensione, prezzi ed opinioni

Diciamolo senza mezzi termini: Creed Aventus è il profumo di nicchia più famoso al mondo.

Nato nel 2010, è un profumo che “celebra la forza, la lungimiranza ed il successo“, ed è “ispirato alla vita di guerra, pace e romanticismo di Napoleone Bonaparte” (o quantomeno, questo è ciò che dice la descrizione ufficiale).

E l’unico della sua categoria ad avere una diffusione ed una fama paragonabili (e spesso maggiori) a quelle delle uscite di designer… e questo è abbastanza incredibile, dato che il costo di una bottiglia di Creed Aventus è anche 10x maggiore di quello di molte uscite più mainstream.

Il costo elevato crea degli ovvi ostacoli non solo per il suo acquisto da parte di una larga fetta di consumatori, ma anche per la sua visibilità: Creed Aventus è al di fuori della grande distribuzione nelle profumerie “commerciali” (Limoni, Sephora, Pinalli, etc…) e potete trovarlo soltanto nelle piccole profumerie di nicchia oppure online.
In altre parole, è difficile che abbiate sentito parlare di Aventus, a meno che non siate degli appassionati di fragranze che frequentano abitualmente le piccole profumerie di lusso, o approfondiscono la loro passione leggendo articoli ed opinioni in rete (d’altronde è ciò che state facendo in questo momento…). Continua la lettura di Creed Aventus: recensione, prezzi ed opinioni

Molecule 01 \ Recensione: il profumo “ai feromoni”

Quante cose si leggono e si dicono su Molecule 01, il profumo di punta della casa Escentric Molecules!

Secondo alcuni, Molecule 01 non si sente; secondo altri, è buonissimo; certi sostengono che Molecule 01 vi circondi di un’aura profumata “magica” che voi non potete sentire, ma chi vi sta intorno adora; qualcuno vi dirà che sa di legno; altri che sa di muschio; altri ancora che prende l’odore naturale del vostro corpo e lo amplifica.
Molto in voga quando si parla di Molecule 01 è anche la solita bufala dei feromoni, sostanze odorose con un’innata capacità di attirare “magicamente” l’altro sesso, creando nelle donzelle (o negli uomini) di turno irrefrenabili istinti sessuali, manco fossero posseduti\e.

Insomma, fra addetti al marketing, creduloni e persone con un senso dell’olfatto quantomeno particolare, se ne sentono di tutti i colori.
Certamente la creazione di Geza Schoen (il profumista di Molecule 01) è molto particolare rispetto a ciò che siamo soliti annusare: si tratta di un profumo “concettuale” molto interessante e per nulla banale. Continua la lettura di Molecule 01 \ Recensione: il profumo “ai feromoni”

Creed Viking: recensione, prezzi ed opinioni

“Viking, una fragranza che imbottiglia l’indomito spirito d’esplorazione dell’uomo moderno […].
Un simbolo di viaggio ed innegabile perseveranza […] che rappresenta la sfrenata determinazione alla conquista”.

Amo le descrizioni ufficiali dei profumi! Quelle fornite dalle case stesse, dico… perchè nella maggior parte dei casi è spassoso constatare quanto non c’entrino assolutamente niente col profumo in se’, e quanto siano esclusivamente una trovata di marketing buttata lì a caso.
In altre occasioni, però, ammetto che danno un’interessante e sensata chiave di lettura della fragranza, e Creed in tal senso ci ha abituati sia all’uno che all’altro tipo.

Anche stavolta, le premesse (scritte) sono estremamente ambiziose… andiamo a vedere se il risultato olfattivo si rivelerà adeguato! Continua la lettura di Creed Viking: recensione, prezzi ed opinioni